Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:AREZZO21°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Hulk Hogan si strappa la maglia alla convention di Trump
Hulk Hogan si strappa la maglia alla convention di Trump

Attualità venerdì 04 marzo 2022 ore 09:00

Donne protagoniste della donazione di sangue

Il 5 marzo un’intera giornata dedicata a questa iniziativa in tutti gli ospedali territoriali. La provincia di Arezzo registra un trend positivo



AREZZO E PROVINCIA — Domani, 5 marzo, è una data importante. Arriva infatti la giornata della “Donazione in Rosa” che coinvolgerà tutti i centri trasfusionali della provincia di Arezzo: l’ospedale San Donato dalle 8 alle 12, a Bibbiena l’ospedale del Casentino dalle 8 alle 10,30, a Sansepolcro quello della Valtiberina dalle 8 alle 10,30, a Cortona l’ospedale della Fratta dalle 8 alle 10,30 e in Valdarno il nosocomio de La Gruccia dalle 8 alle 11.

Il progetto, in concomitanza con la festa della donna, è realizzato dalla Asl toscana sud est grazie alla collaborazione tra tutte le associazioni di volontariato che operano in questo settore (Fratres, AVIS e Croce Rossa) e che hanno ideato, sviluppato e portato alla realizzazione di tutto questo. In questa giornata, quindi, le donne saranno protagoniste della donazione.

“Desidero esprimere i miei sinceri ringraziamenti a tutte le associazioni e i volontari che operano in questo ambito, sono un vero patrimonio di umanità e competenza. Donare il sangue assicura decine di cure ed interventi, spesso fondamentali. Fortunatamente in questi anni si sta osservando una sempre più crescente presenza femminile, e la dimostrazione è stata la facilità e la velocità con cui si sono riempiti i posti prenotabili in questi giorni di festa” commenta il direttore generale Antonio D’Urso.

I dati delle donazioni di sangue e quelle relative a plasma/piastrine registrano fortunatamente nella provincia di Arezzo ottimi risultati, segno di un grande senso di responsabilità e disponibilità dei cittadini. Nel 2021 le donazioni sono state 25.776, di queste il 30% è stata effettuata da donne. Nei primi due mesi del 2022 le donazioni si sono attestate, in linea con lo scorso anno, sopra le 4.200: di queste il 30% sono state in “rosa”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno