Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO18°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 12 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto

Sport venerdì 06 ottobre 2023 ore 10:00

Due ragazze aretine ai campionati italiani

Le finali nazionali sabato 7 e domenica 8 ottobre nella veneta Caorle. La società aretina Alga Atletica presente con Alice Carducci e Stella Arniani



AREZZO — Due ragazze dell’Alga Atletica Arezzo in pista per i Campionati Italiani Cadetti. La massima manifestazione nazionale riservata ai nati nel biennio 2009-2010 è in programma sabato 7 e domenica 8 ottobre nella veneta Caorle e si svilupperà attraverso due giornate di gare nelle diverse specialità di velocità, salti e lanci, con la società aretina che sarà presente con Alice Carducci e Stella Arniani. Entrambe alla prima esperienza alle finali italiane, la prima ha ottenuto la qualificazione nel lancio del martello con un’ottima prestazione di 43.30 metri e la seconda è stata convocata dalla rappresentativa regionale per competere nel salto con l’asta dove il proprio record personale è di 2.40 metri, con due ottimi risultati che sono valsi l’accesso tra le giovani promesse dell’atletica leggera tricolore.

Questa manifestazione segue di pochi giorni le finali nazionali dei Campionati di Società Under23 a cui l’Alga Atletica Arezzo era presente con quattro ragazzi che hanno indossato i colori dell’Atletica Firenze Marathon. La finale “Oro” maschile è andata in scena a Modena e ha visto tra i protagonisti Federico Rubechini del 2004 che ha meritato l’argento nel salto in alto con 1.97 metri con cui si è confermato tra i migliori atleti italiani di questa specialità, ma positiva è stata anche la prova di Riccardo Cincinelli del 2005 che ha chiuso al quarto posto la staffetta 4x100 con 43.18 secondi con cui ha sfiorato il podio. Le piste di Mariano Comense hanno invece ospitato la finale “Argento” femminile dove Giada Cicerone e Rachele Pellegrini del 2005 hanno contribuito alla staffetta 4x100 che si è piazzata al quinto posto con 50.05 secondi.

Un’intensa giornata di gare è stata ospitata anche dallo stadio di atletica “Tenti” di Arezzo che è stato lo scenario del Meeting Assoluto e Promozionale su Pista che, nelle diverse categorie dai Ragazzi agli Assoluti, ha riunito centinaia di atleti da tutta la regione e che ha visto l’Alga Atletica Arezzo festeggiare due ori, cinque argenti e due bronzi. La gioia della vittoria è stata vissuta da Alice Carducci nel lancio del martello tra le Cadette con il record personale e record provinciale di 43.30 metri che rappresenta la miglior prestazione stagionale nella categoria e da Ginevra Tigliè nei 150 piani tra le Ragazze con 21.56 secondi, poi sul secondo gradino del podio sono saliti Lorenza De Silva nei 100 piani con 12.90 secondi e nei 400 piani con 1:02.58 minuti tra gli Assoluti, Filippo Guiducci nel salto in lungo con 6.26 metri tra gli Assoluti, Riccardo Iavasile nei 150 piani con 21.80 secondi tra i Ragazzi e Flavia Matteucci nei 150 piani con 22.23 secondi tra le Ragazze. Le ultime due medaglie sono merito di Tommaso Verdinelli e di Elena Vella, terzi rispettivamente nel lancio del martello con 25.21 metri tra gli Allievi e nel salto in lungo con 4.39 metri tra le Cadette.

La manifestazione allo stadio “Tenti” è stata arricchita da una tappa del circuito provinciale Esordiadi dove l’Alga Atletica Arezzo ha vissuto la soddisfazione del podio negli Esordienti A del 2012-2013 con Angelica Giangeri (prima nel lancio del vortex con 24.39 metri), con Gabriele Serafini (secondo nei 200 piani con 31.48 secondi), con Leone Giusti (terzo nel lancio del vortex con 23.59 metri) e con Margherita Fabbroni (terza nel lancio del vortex con 14.59 metri), e negli Esordienti B 2014-2015 con Piero Stanganini (primo nei 200 piani con 33.82 secondi e nel lancio del vortex con 24.04 metri) e con Matteo Sandroni (terzo nel lancio del vortex con 19.63 metri).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno