Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:15 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quanti innocenti finiscono in galera? Ora lo sappiamo: quasi tre al giorno

Attualità lunedì 31 ottobre 2016 ore 11:50

Due settimane di controlli anti-sisma

E' iniziato il lavoro delle tre squadre organizzate dal Comune per verificare le condizioni delle scuole del territorio



AREZZO — Dureranno due settimane i controlli previsti dal Comune nelle scuole della città, circa 40, per verificare le condizioni degli edifici da un punto di vista della sicurezza, soprattutto relativamente ai terremoti. 

Sono partite tre squadre di tecnici per controllare tutte le scuole comunali e statali. Gli edifici scolastici del territorio sono “in buono stato – tengono a precisare il sindaco Alessandro Ghinelli e l’assessore alle politiche scolastiche Lucia Tanti – ma quanto è di nostra competenze lo faremo. All’insegna della sicurezza di alunni, personale docente e non docente e della tranquillità delle famiglie”. I controlli saranno finalizzati alla compilazione di schede di primo livello di rilevamento danno, pronto intervento e agibilità.

“Questo terremoto ha messo in risalto un aspetto critico – precisa il sindaco – relativo alla qualità di molti edifici e ha determinato, per professionisti e istituzioni, una coscienza diffusa, ovvero che occorre passare a una classificazione del patrimonio edilizio nazionale. Almeno una classificazione di primo livello omogenea, su base tipologica e strutturale, possiamo farla sulle scuole, a costi ridotti e con personale comunale”.

La Giunta ha deciso di costituire le tre squadre dopo una serie d’incontri tra i vari assessori e gli uffici che si sono susseguiti fin da domenica 30 ottobre quando anche Arezzo si è svegliata percependo in modo evidente gli effetti del sisma che da mesi sta caratterizzando l’Italia centrale. Le tre squadre saranno guidate rispettivamente dal sindaco Alessandro Ghinelli e dall’assessore Marco Sacchetti, anch’egli ingegnere come il sindaco, e dal tecnico comunale Luca Senserini del Servizio edilizia. Sono tre tecnici abilitati a rilasciare le certificazioni di agibilità compilate sulla base delle schede del Dipartimento della Protezione Civile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno