Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:54 METEO:AREZZO9°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte contestato al presidio degli studenti in piazza a Roma: «Quando eri al governo, ci hanno manganellato»

Attualità sabato 23 aprile 2022 ore 20:25

Mancano professionisti, l'azienda apre una scuola

L'aretina Aruba risponde alla carenza del settore tecnologico formando giovani per il mondo del lavoro, da impiegare non solo al suo interno



AREZZO E PROVINCIA — La sfida crescente per la digitalizzazione sta facendo impennare sempre più la richiesta di lavoratori con formazione STEM (scienze, tecnologie, ingegneria e matematica) tra le discipline di studio. Eppure, è laureato in una di queste materie solo il 16% della popolazione italiana di età tra i 20-29 anni. Dato tra i più bassi in Europa, alla base della conseguente difficoltà nel reperire figure professionali idonee in ambito tecnico specialistico.

Con l’ambizione di rispondere a questa specifica esigenza del mercato, l'azienda con dna aretino Aruba S.p.A, che ha ormai carattere internazionale ha pensato bene di mettere su la Aruba Academy.

La scuola del Gruppo Aruba, attiva già dal 2018 nello sviluppo delle competenze dei collaboratori interni all’azienda, si pone oggi il nuovo ambizioso obiettivo di sviluppare e certificare una formazione specialistica STEM anche all’esterno di Aruba. Questi nuovi percorsi formativi, volti ad attrarre i migliori talenti del mondo IT, puntano ad agevolare l’acquisizione di competenze digitali integrative e a qualificare ulteriormente i partecipanti in ambito STEM e informatico, di modo da poterne favorire un successivo inserimento a lungo termine nel mercato del lavoro.

Il primo step è l’11 maggio con il corso di formazione professionale per professional system administrator.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno