Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Cronaca giovedì 12 maggio 2022 ore 16:00

Ecco i raggiri e i furti più diffusi nell'Aretino

Anziani a "lezione" con i carabinieri. Dilagano le truffe dello specchietto e dell'incidente. Orologi e collane spariscono col finto abbraccio



AREZZO E PROVINCIA — Carabinieri a disposizione degli anziani per metterli in guardia dalle truffe e dai furti. Questo l'obiettivo di una serie di incontri promossi, anche quest'anno, dall'Arma sul territorio aretino. Gli appuntamenti si sono svolti nelle parrocchie e nei centri per anziani in sinergia con le amministrazioni che li hanno promossi e pubblicizzati. Uno anche ieri a Laterina Pergine Valdarno.

I militari hanno spiegato le modalità per difendersi, illustrando i casi più ricorrenti che avvengono sul territorio, come il raggiro dello specchietto o del finto incidente stradale e il furto di collane o orologi con la tecnica dell'abbraccio.

In generale gli anziani sono stati messi pure in guardia su sconosciuti che si vogliono avvicinare o entrare nelle loro abitazioni. Come a chi si "spaccia" per addetto alle forniture del gas o elettriche o anche per forze dell'ordine.

I partecipanti hanno manifestato sempre grande interesse, facendo domande anche sulle truffe online. Gli incontri proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Comunque per qualsiasi situazione sospetta l'indicazione è di chiamare sempre il 112. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno