Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO10°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
100 anni fa nasceva Mike Bongiorno: il blob di alcune sue apparizioni in tv

Attualità sabato 04 aprile 2020 ore 11:03

Estra dona 100mila euro per gli ospedali

Francesco Macrì, presidente Estra

Il contributo verrà suddiviso per i presidi di Arezzo, Siena, Prato e Ancona, città sede dei soci della compagnia di luce e gas



AREZZO — Donazioni all'ospedale. Oggi vogliamo mettere in luce Estra. L'azienda di luce e gas del territorio devolve 100mila euro per i presidi Arezzo, Siena, Prato e Ancona, città dove hanno sede i soci della compagnia.

Saranno le direzioni degli stessi ospedali, a cui è stato annunciato il contributo di 25 mila euro a nosocomio, a decidere come impiegare le risorse per arginare l’emergenza sanitaria.

Le donazioni sono state fatte alle seguenti strutture:

ospedale San Donato di Arezzo (USL Toscana Sud-Est);

ospedale Le Scotte di Siena (Azienda Ospedaliero-Universitaria Senese);

ospedale Santo Stefano di Prato (USL Toscana Centro);

ospedale Torrette di Ancona (Azienda Ospedaliero-Universitaria Ospedali Riuniti).

Crediamo che di fronte ad una situazione di assoluta emergenza – dichiarano il Presidente Francesco Macrì, l’Amministratore Delegato Alessandro Piazzi e il Direttore Generale Paolo Abati - come questa, non sia consentito a nessuno di tirarsi indietro, tantomeno per una realtà come la nostra che proprio in questi territori ha trovato origine e persino le ragioni di un proprio costante sviluppo. Sentiamo su di noi, ora più che mai, la responsabilità di esserci fattivamente ed è per questo che abbiamo scelto di devolvere risorse economiche ai nostri ospedali, i veri baluardi di questa battaglia contro il Covid-19”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno