Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:45 METEO:AREZZO7°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Attualità mercoledì 27 ottobre 2021 ore 20:30

Galvanica in fiamme, 3 ordinanze per la sicurezza

Il sindaco ha ribadito le disposizioni già date anche per i pozzi. Un provvedimento dedicato all'azienda per i tempi di smaltimento dei rifiuti



AREZZO — Solo qualche ora fa Arpat ha tracciato il quadro della situazione in seguito al devastante incendio alla "Galvanica Formelli" divampato lunedì pomeriggio e del lavoro svolto con la Asl, oltre a suggerire al sindaco di emettere un'altra ordinanza specifica. Le analisi sono ancora in corso, sia sulle acque, che addirittura sugli ortaggi della zona interessata, un raggio di circa 700 metri.

E Ghinelli ha appena comunicato di aver firmato tre diverse ordinanze. Una prima per i residenti dell'area compresa tra via Achille Grandi e Località Ponte a Chiani, con la quale vengono confermate le misure precauzionali da adottare. Sono così ribadite le seguenti disposizioni: limitare la sosta nelle pertinenze esterne e l'apertura delle finestre delle abitazioni ed evitare di consumare verdure e ortaggi coltivati in loco; lavare accuratamente le ciotole degli animali detenute all'esterno e tenere per quanto possibile gli animali in ambiente chiuso; non stendere panni all'esterno delle abitazioni e rilavare quelli esposti ai fumi dell'incendio. E' poi fatto obbligo ai titolari delle attività produttive limitrofe di provvedere a limitare la sosta del personale nelle pertinenze esterne e di garantire l'areazione mediante sistemi meccanici previa verifica e manutenzione dell'impianto di filtrazione. E' inoltre vietato l'emungimento e utilizzo, a qualunque scopo, di acque superficiali.

A tale proposito, con una ulteriore ordinanza dedicata, viene vietato l'emungimento e l'utilizzo delle acque provenienti dai pozzi della zona compresa tra quella dell'incendio e il canale maestro della Chiana.

Infine, ancora una ordinanza, quest'ultima destinata al legale rappresentante della società Galvanica Formelli, che dispone i tempi entro i quali la stessa è chiamata ad attivarsi per l'allontanamento e corretta gestione di tutti i rifiuti derivanti dall'incendio, comprese le acque di spegnimento contaminate, a presentare un piano adeguato di smaltimento contenente quantificazione, caratterizzazione e classificazione dei rifiuti e l'indicazione di eventuali materiali idonei al recupero e ad effettuare lo stesso, a presentare, relazione tecnica che dettagli le operazioni con cui è stato ottemperato a quanto sopra, ovvero gestione rifiuti e ripristino dello stato dei luoghi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Eleonora Bruschi, insieme al suo staff, ha realizzato un dispositivo che protegge ogni tipo di abitazione dalle scosse sismiche. Presto una start-up
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Attualità