Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:21 METEO:AREZZO11°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Vinitaly 2024, i giovani under 40: «Vogliamo metterci in gioco per la nostra Sicilia»

Cronaca venerdì 03 giugno 2016 ore 15:59

Finge di stare male ed evade dai domiciliari

L'uomo, ai domiciliari con bracciale elettronico, è stato ritrovato a Campo di Marte. La polizia ha anche fermato due stranieri per possesso di droga



AREZZO — La Squadra Volanti della Questura di Arezzo ha arrestato un marocchino per evasione dai domiciliari con controllo elettronico. Mercoledì scorso, l'uomo ha contattato il 113 dicendo di accusare forti dolori alla caviglia e che aveva intenzione di andare al pronto soccorso. Il personale della Squadra Volanti gli ha detto di restare a casa e che avrebbero inviato i sanitari da lui.  

Quando il personale del 113 lo ha richiamato al numero telefonico collegato al braccialetto elettronico, ha risposto la sua compagna dicendo che l'uomo era stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso. In realtà,  personale del 118 ha dichiarato che sì, erano stati a casa dell'uomo, ma che non lo avevano trasportato in ospedale. Così sono scattate le ricerche e il detenuto è stato rintracciato ai giardini di Campo di Marte. E' finito in carcere, in attesa del giudizio per direttissima. 

Nel corso delle stessa operazione, la polizia  ha sorpreso un cittadino straniero, nato in Gambia, in possesso  di droga per uso personale. Analoga situazione con un cittadino ucraino, trovato con hashish in piazza Guido Monaco. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno