Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:02 METEO:AREZZO15°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»

Giostra Saracino lunedì 06 settembre 2021 ore 19:10

Giostra, ecco quanto ha incassato il Comune

Tra Prova Generale e la domenica in Piazza "conti in tasca" a Palazzo Cavallo



AREZZO — Archiviata la 140esima edizione del Saracino è tempo di bilanci. Tra Prova Generale e Giostra il Comune ha incassato oltre 75mila euro. Nel dettaglio vediamo che la "Provaccia"  del venerdì ha fruttato 6.857 euro mentre la Giostra disputata ieri ha garantito 69.030 euro per le casse comunali.

Dobbiamo dire che in Piazza Grande i posti erano ridotti a causa delle ben note restrizioni anti-contagio. Tutti a sedere con l'introduzione delle due nuove tribune. Ora, diciamo subito che quella realizzata da "Chimera Gold", a fianco del Pozzo, è davvero ben fatta. Il pubblico può assistere da posizione privilegiata alla partenza del giostratore e all'impatto della lancia sul Buratto da una prospettiva invidiabile. Totalmente da rivedere la tribunetta realizzata grazie al contributo di Coop.Fi. Il palchetto è in discesa e praticamente lo spettatore sta seduto inclinato. Inoltre la struttura è troppo bassa ed i figuranti coprono gran parte della visuale al pubblico.

Ultima nota. La mancanza dei posti in piedi si è fatta sentire. Soprattutto è mancato quel "calore" che garantivano i quartieristi più "sfegatati". La scelta delle due tribunette aggiunte, come ben sappiamo, è stata imposta per garantire adeguate misure di distanziamento e sicurezza sanitaria. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno