Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:17 METEO:AREZZO12°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Motoscafo si infila nel porto di Monte Carlo a tutta velocità, manca due passanti per un soffio

Giostra Saracino sabato 18 giugno 2022 ore 00:20

In 4.000 alle propiziatorie, volti e divertimento

Quartieri in festa in attesa della sfida finale, per la prima volta senza restrizioni anti Covid. Una carrellata di immagini della serata



AREZZO — La potremmo chiamare notte prima degli esami, ma è la sera della Cena Propiziatoria. L'epilogo di dieci giorni di “festa” dove tradizione, amore, passione e aretinità hanno fatto vivere momenti magici a quartieriste e cittadini. Adesso però l’attesa sta per finire e questa sera c’è stato il rituale delle cene con i giostratori, per propiziare la vittoria che domani in piazza Grande sarà l’unica cosa che conta.

Sono stati poco meno di 4.000 i commensali a tavola nelle piazze e strade adiacenti alle sedi dei quartieri, pronti ad incitare i loro "eroi" i giostratori pronti alla sfida contro il Buratto per portare al proprio quartiere la lancia d’oro della 141 Giostra del Saracino dedicata all’Istituto Thevenin. Neppure un acquazzone nel pomeriggio ha danneggiato gli appuntamenti.

Porta del Foro ha iniziato alle 20,30 in via San Lorentino, i giallocremisi con il Rettore Roberto Felici, il Capitano Lorenzo Casini e i giostratori Davide Parsi - Francesco Rossi che sono le autorità in campo del quartiere. Il menù della cena: antipasto, ravioli al sugo, pollo alla cacciatora, patate e dolce. Il dopo cena con Dj set Gianmaria Mariottini e Elia Cuccoli.

Ci spostiamo a Porta Crucifera dove nello slargo di Colcitrone si è cominciato alle 21, le autorità di giostra il Rettore Andrea Fazzuoli, il Capitano Alberto Branchi i giostratori Adalberto Rauco – Lorenzo Vanneschi verranno incitati dal popolo rossoverde per centrare il bis dello scorso settembre. Prima l’aperitrogolo alle 19, poi il menù della cena rossoverde prevede antipasto toscano, lasagne al forno, arrosto con patate, dolce. Al termine Dj set di Jacopo Beoni, Belmondo, Fabio Cardinali, Nicolò Fini.

A Porta Santo Spirito davanti ai Bastioni la Cena Propiziatoria allestita per le autorità di giostra il Rettore Ezio Gori, Capitano Marco Geppetti e giostratori Elia Cicerchia – Gianmaria Scortecci mette il popolo gialloblu davanti a loro per sostenere e incitarli alla sfida che li attende domani sera. L’inizio alle ore 21,30, nel menù antipasto toscano, lasagna al forno, bistecca con patate. A seguire il dopo cena con musica con Dj set.

In piazza san Giusto il quartiere di Porta Sant’Andrea ha voluto i quartieristi biancoverde accogliere le autorità di giostra con il Rettore Maurizio Carboni, il Capitano Andrea Gavagni, i giostratori Tommaso Marmorini – Saverio Montini per incitarli a gran voce per primeggiare in piazza domani sera nella sfida tanto attesa. Al via dalle 20,30. Il menù della serata: antipasto, ravioli al sugo, tagliata con patate. Il dopo cena con Dj set di Nicola Lucioli e Francesco Irrera.

Questa sera Arezzo e i suoi quartieri sono stati addobbati a festa, la sfida è lanciata, ma prima correva obbligo di propiziare.

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno