Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Attualità giovedì 16 giugno 2022 ore 23:50

Giostra, Porta Crucifera vince la Prova Generale

Sulla lizza si sono sfidate le giovani riserve, due gli spareggi. A Colcitrone la Provaccia dedicata a Marcello Innocenti e il piatto in argento



AREZZO — La Giostra del Saracino dopo annullamenti e restrizioni a causa della pandemia questa sera è entrata nel vivo con la Prova Generale, dedicata in questa edizione a Marcello Innocenti capitano indimenticato di Porta del Foro e parte importante della storia della manifestazione. A vincere la Provaccia, dopo ben due spareggi con la Colombina, il quartiere di Porta Crucifera che ha deciso di omaggiare con il piatto comunque i giallocremisi.

Sulla lizza si sono sfidate le giovani riserve per conquistare non solo il trofeo ma come sempre anche la porchetta per festeggiare al quartiere. Porta del Foro ha scelto Edoardo Falchetti e Roberto Gabelli, Porta Crucifera si è affidato Niccolò Paffetti e Andrea Bennati, Porta Santo Spirito a Elia Taverni ed Elia Pineschi, Porta Sant'Andrea a Matteo Bruni e Leonardo Tavanti

LA DIRETTA

ORE 23.36 Corre ancora la carriera per Porta Santo Spirito il cavaliere Elia Pineschi che marca punti 2 determinando la vittoria della Prova Generale a Porta Crucifera

ORE 23.32 Sfida il Buratto Andrea Bennati per Porta Crucifera che segna 4 punti

ORE 23.32 Ancora spareggi tra Colcitrone e Porta Santo Spirito, entrambi a 12

ORE 23.25 In lizza Elia Taverni per la Colombina. Segna punti 4 

ORE 23.17 Per Colcitrone affronta il Buratto di nuovo Paffetti che marca punti 4

ORE 23.15 Si va agli spareggi tra Porta Crucifera e Porta Santo Spirito che hanno totalizzato entrambi 8 punti

ORE 23.09 Chiude il giro di carriere il secondo cavaliere di Porta Sant'Andrea, l'esordiente Leonardo Tavanti che segna punti 4

ORE 23.03 Tocca a Elia Pineschi per Porta Santo Spirito che marca punti 5, annerendo il pomodoro e centrando il punteggio massimo e portando la Colombina a quota 8

ORE 22.57 In lizza Andrea Bennati per Porta Crucifera, giostratore di grande esperienza che marca 4 punti, rischiando di perdere anche la lancia. Colcitrone si porta così ad 8 punti

ORE 22.51 Iniziano le seconde carriere. Porta del Foro schiera Roberto Gabelli, con alle spalle diverse edizioni della prova generale che segna 4 punti. I giallocremisi si portano così a quota 7

ORE 22.45 Chiude il primo giro di carriere Porta Sant'Andrea con Matteo Bruni che colpisce punti 2, nonostante un salto del cavallo in partenza.

ORE 22.36 E' la volta del primo cavaliere di Porta Santo Spirito Elia Taverni che centra il pomodoro e marca punti 5, ma essendo la carriera lenta i punti diventano 3

ORE 22.31 Tocca a Niccolò Paffetti per Porta Crucifera che segna punti 4

ORE 21.21 Per Porta del Foro in lizza subito l'esordiente Edoardo Falchetti che marca punti 5, ma avendo fatto una carriera lenta i punti assegnati sono 3

ORE 22.16 La piazza si anima ed al battito delle mani, tutti in piedi sulle tribune, segue a gran voce l'inno della Giostra "Terra d'Arezzo"

ORE 22.15 La prova generale della 141esima Giostra del Saracino entra nel vivo, la magistratura ha concesso l'autorizzazione al maestro di campo

ORE 22.12 L'araldo legge, nel silenzio della piazza, la disfida di Buratto "Al campo, alla battaglia, all'armi all'armi!"

ORE 22.11 E' la volta dell'ingresso in piazza delle nobili casate

ORE 22.10 Entra il maestro di campo Carlo Umberto Salvicchi, seguito dal vice Gabriele Veneri. Sono entrambi all'esordio in questi ruoli. Quindi i capitani dei quartieri

ORE 22.04 Entrano i vessilli ed il piatto in argento che verrà consegnato al quartiere vincitore della prova generale dedicata a Marcello Innocenti. E dalla piazza si leva un grande ed emozionato applauso

ORE 22 E' la volta di Porta Santo Spirito con Elia Taverni ed Elia Pineschi. Ed a seguire Sant'Andrea con Matteo Bruni e Leonardo Tavanti

ORE 21.58 Adesso tocca ai giostratori di Porta Crucifera: Niccolò Paffetti alla terza prova generale e Andrea Bennati

ORE 21.56 Entrano i giostratori di riserva Edoardo Falchetti ed a seguire Roberto Gabelli per Porta del Foro

ORE 21.48 Entra il quartiere di Porta del Foro, il primo uscito nell'estrazione delle carriere. A seguire Porta Crucifera, Porta Santo Spirito ed in chiusura Porta Sant'Andrea. Applausi e calore accompagnano l'ingresso di tutti.

ORE 21.47 E' la volta di cancellieri e famigli

ORE 21,43 Entrano i musici della Giostra del Saracino, un gruppo imponente di 44 elementi

ORE 21.35 Tra gli applausi entrano gli sbandieratori che emanano una grandissima voglia di farsi vedere dalla loro città

ORE 21.35 Adesso l'ingresso dei rettori dei quartieri

ORE 21.33 Entra la magistratura ed a seguire la giuria della Giostra

ORE 21.30 Entra l'araldo Francesco Sebastiano Chiericoni. A seguire le dame ed i paggi di Porta del Foro, Porta Crucifera, Porta Santo Spirito e Porta Sant'Andrea come da ordine di estrazione delle carriere.

Prova generale che comincia con un lutto per il quartiere di Porta Crucifera che annuncia la morte del cavallo Carlito Brigante: "il Quartiere di Porta Crucifera si stringe intorno del nostro Giostratore Lorenzo Vanneschi e di tutta la famiglia per la perdita del glorioso Carlito Brigante, cavallo plurivittorioso della Giostra del Saracino".

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno