Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Giostra Saracino venerdì 01 ottobre 2021 ore 17:31

Giostra, negativi i test antidoping sui cavalli

Sottoposti agli esami i destrieri vincitori della Prova Generale, della 140esima edizione del Saracino e quelli sorteggiati



AREZZO — Resi ufficiali i test antidoping dei cavalli impegnati nella Giostra del Saracino. Gli esami sono stati eseguiti sui cavalli dei Quartieri vincitori della Prova Generale e della Giostra. Pertanto ad essere sottoposti ai test sono stati Alex e Farfalla di Porta Santo Spirito e Pia e Carlito Brigante di Porta Crucifera. Esami fatti anche a Nuvola (Porta del Foro) e Calletto (Porta Crucifera) sorteggiati dopo le sessioni di prova dei giostratori e Doc (Porta Santo Spirito) sorteggiato a conclusione della Giostra del Saracino.

I risultati sono stati negativi per tutti. L’ennesima conferma dell’attenzione che i quattro quartieri pongono alla tutela del benessere del cavallo.

Il controllo antidoping è una prassi a cui vengono sottoposti i cavalli per ottemperare alla normativa e per la quale ringraziamo la Asl per la proficua collaborazione – spiega il veterinario della Giostra del Saracino Roberto Gottarelli - ma sarebbe completamente superfluo in quanto il lavoro svolto dai quattro Quartieri, da questi rettori e da questi veterinari si basa sulla correttezza e sulla volontà di perseguire obbiettivi sani, per cui le regole vengono rispettate in maniera implicita. Ho assistito a tante gare, in tante città d’Italia, e devo dire che è rarissimo trovare esponenti dei Quartieri che abbiano così tanto a cuore il benessere e la crescita della propria manifestazione, non a caso la città di Arezzo, ben prima delle normative ministeriali, si è data la propria regolamentazione predisponendo controlli antidoping e facendo storia in questo senso. Non è certo da ricercare qui chi bara o maltratta gli animali”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno