Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità venerdì 24 luglio 2020 ore 15:49

Grandi manovre nella Sanità, arriva Pietro Pantone

Nominato direttore dell'unità operativa di Immunoematologia e Trasfusione del sangue degli ospedali di Arezzo, Sansepolcro, Fratta e Bibbiena



AREZZO — Il post Covid ha dato una sferzata alla sanità aretina. Il direttore D'Urso ha messo in pratica un piano di ristrutturazione complessiva della Asl. Se da un lato sono stati annunciati lavori strutturali per rendere più funzionali gli ospedali del territorio, San Donato in primis, e realizzare la seconda casa della Salute, dall'altro è partiti il "ricambio" del personale medico. Vuoi per raggiunti limiti di età, molti medici sono in fase di uscita e il direttore generale ha già iniziato l'opera di integrazione e revisione delle varie divisioni sanitarie. Ne è un esempio Pietro Pantone che è stato nominato direttore dell'unità operativa complessa di Immunoematologia e Trasfusione del sangue del presidio ospedaliero ”Ospedali riuniti aretini” della Asl sud est (Arezzo, Sansepolcro, Fratta e Bibbiena).

Il medico viene da un'importante esperienza di direzione del Servizio Trasfusionale della Valtiberina e prima in qualità di valutatore nazionale dei servizi trasfusionali, il suo incarico avrà la durata di cinque anni.

“Questo nuovo intervento mira a rafforzare - dice il direttore generale Antonio D’Urso - l’organizzazione aziendale per essere più incisivi in un ambito territoriale complesso e variamente articolato. E’ nostra intenzione dotare l’azienda di figure professionali qualificate ed in grado di affrontare le nuove sfide che ci attendono avendo sempre la massima attenzione al fabbisogno delle nostre realtà territoriali”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno