Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:31 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rio de Janeiro, il Cristo Redentore illuminato con le foto del Papa

Attualità mercoledì 21 dicembre 2016 ore 10:23

Viaggio della solidarietà per i più piccoli

Quinta trasferta per la Giostra dei Rioni nelle zone del terremoto. I bambini porteranno regali di natale agli alunni di Preci



AREZZO — Continuano le iniziative intraprese dall’A.S.D. Giostra dei Rioni di Olmo per le popolazioni del centro Italia colpite dal sisma: venerdì 23 dicembre è previsto il quinto viaggio della solidarietà nella cittadina di Preci piccolo comune della Valnerina, nel comune di Norcia, all'interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini devastato dal sisma del 30 ottobre.

Rispetto ai precedenti, questo sarà una viaggio particolare poiché vedrà coinvolti i bambini di Olmo che porteranno regali di natale ai 20 bambini della scuola elementare ed ai 14 dell’asilo del piccolo comune. Assieme alla delegazione della Giostra dei Rioni ed ai genitori parteciperanno anche due animatori cosi da far passare ai bambini, tutti insieme, una giornata con giochi, trucchi ed altre iniziative che li vedranno coinvolti per tutta la mattina per poi pranzare nel campo della protezione civile allestito ai piedi del centro storico di Preci. 

Il direttivo della Giostra del Rioni ha fortemente voluto questa iniziativa, così come le altre, non solo per dare un piccolo aiuto concreto ma anche per instaurare rapporti di collaborazione per iniziative future così come quelle già in essere con il progetto concordato con l’Istituto Comprensivo del Tronto e Valfluvione per la scuola di Arquata del Tronto (AP) con la locale Pro Loco e con il gruppo volontari di Emanuele Battilocchi di Norcia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno