Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Attualità martedì 25 ottobre 2022 ore 09:00

Il Cup telefonico triplica, addio linee occupate

La Asl vara il servizio di prenotazione unificato. Se per l'Aretino l'operatore è impegnato ora è possibile chiamare i numeri delle altre zone



AREZZO — Significativo investimento della Asl Tse nei servizi digitali nell'ottica di una velocizzazione delle procedure a favore degli utenti. Da pochi giorni è attivo il Cup telefonico unificato: la prenotazione di esami e prestazioni potrà essere effettuata chiamando uno dei numeri di riferimento delle tre province dal lunedì al sabato dalle 8 alle 18:

Per Arezzo da telefono fisso al numero verde 800 575 800 (Arezzo) - da cellulare al 0575 379100 (tariffa del proprio operatore telefonico).
- Per Siena 0577 767676.
- Per Grosseto 800 500483 da telefono fisso, 0564 972191 da telefono cellulare.

Qualora uno dei numeri di riferimento risulti occupato per intenso traffico, visto che in alcuni periodi dell'anno Cup Tel riceve anche 18.000 chiamate a settimana, sarà possibile chiamare gli altri senza preoccuparsi della provincia di interesse. Permangono, ovviamente, tutte le altre modalità di prenotazione descritte nel sito.
https://www.uslsudest.toscana.it/cosa-fare-per/pre...

L'Azienda, inoltre, sta mettendo a punto per i prossimi mesi l'entrata in vigore di un numero unico "intelligente" in grado di smistare le telefonate in arrivo secondo alcuni criteri: (provenienza, disponibilità delle linee) in modo che per il cittadino risulti il minimo tempo di attesa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno