Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:AREZZO19°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Manchester, poliziotto prende a calci in testa un uomo in aeroporto: sospeso
Manchester, poliziotto prende a calci in testa un uomo in aeroporto: sospeso

Giostra Saracino giovedì 07 dicembre 2023 ore 07:55

Il Gran Galà dei Giostratori

La quarta edizione del Gran Galà Correr Giostra. Venerdì 8 dicembre alle ore 21:00 al Circolo Artistico



AREZZO — È tutto pronto per la quarta edizione del Gran Galà, la serata degli “Oscar” della Giostra organizzata dall'associazione culturale Correr Giostra. L'evento si svolgerà venerdì 8 dicembre alle ore 21:00 nel salone del Circolo Artistico, Corso Italia 108.

Quattro i premi tecnici che verranno consegnati durante la serata: miglior giostratore, miglior giostratore di riserva, miglior binomio e miglior cavallo. I riconoscimenti prenderanno in considerazione le due edizioni di quest'anno, la 143ª di sabato 17 giugno dedicata a Luca Signorelli nel quinto centenario dalla morte e la 144ª di domenica 3 settembre dedicata al centenario dell'Arezzo Calcio.

La giuria "tecnica", quest'anno composta da Giorgio Marmorini, Andrea Lanzi, Luca Veneri, Gianni Cantaloni e Federico D'Ascoli, si riunirà e decreterà i vincitori per le quattro categorie in lizza. Novità di quest’anno: ai voti della giuria verranno sommati anche quelli dei quattro capitani dei quartieri. Chi vincerà riceverà un premio e una motivazione redatta dai giurati, che prenderanno in esame numerosi aspetti legati ad entrambe le edizioni della Giostra.

Durante il Gran Galà verrà consegnato un quinto riconoscimento da una seconda giuria presieduta da Luca Caneschi. Il premio “Passione Giostra”, che potrà essere assegnato come ogni anno ad una singola persona che ha aiutato a far crescere e/o conoscere la manifestazione oppure ad un evento o gesto che si è particolarmente distinto.

“Dopo lo stop forzato nel 2020 e l'edizione a porte chiuse del 2021 – afferma Paolo Nocentini, presidente dell’associazione – dallo scorso anno siamo ripartiti, contenti di aver avuto nuovamente al Circolo Artistico tutti i quartieristi e i protagonisti della Giostra, con l'augurio di poter replicare il successo delle edizioni precedenti del Gran Galà. Correr Giostra è mossa dalla passione per la nostra amata Giostra, stiamo già elaborando interessanti novità per il 2024 che speriamo saranno di gradimento a tutti gli appassionati. Ringrazio come ogni anno i membri delle giurie per aver accettato il nostro invito e per la loro disponibilità".

Anche in questa edizione saranno presenti i bambini protagonisti del programma "Il Saracittino": Sofia, Thessa, Gabriele, Pietro, Riccardo, Giorgio, Olivia, Francesco, Andrea, Riccardo, Carlo e Gianmaria.

Durante la serata sarà possibile acquistare il calendario della Giostra del Saracino 2024 con un’offerta libera a partire da 10 euro. Tutto il ricavato sarà interamente devoluto a Casa Thevenin.

L’associazione culturale Correr Giostra è nata nel 2019 dalla passione di un gruppo di persone provenienti dai quartieri e dalle associazioni giostresche per poter focalizzarsi tutto l’anno su ciò che gravita intorno al Saracino a 360 gradi. Da qui l’idea di realizzare un sito, come contenitore di memoria storica, statistiche, curiosità e aneddoti legati al mondo della Giostra.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno