Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Attualità mercoledì 27 ottobre 2021 ore 12:00

Studenti aretini a confronto con il Ministro

Venerdì 29 ottobre presso il Salone d'Onore della Prefettura. Vertice con tutti gli attori del mondo della scuola. Presente anche Riccardo Nencini



AREZZO — E' l'anteprima degli "Stati Generali dell'Istruzione" che si terranno in primavera. Venerdì 29 ottobre ad Arezzo si terrà un incontro tra associazioni di studenti e docenti, sindacati, dirigenti scolastici, la Regione Toscana, l’Ufficio Scolastico Territoriale e il Presidente della Commissione Istruzione e Cultura del Senato, Riccardo Nencini e il Ministro della Pubblica Istruzione, Patrizio Bianchi

L’incontro, che porterà in primavera agli “Stati Generali dell’Istruzione” promossi da Nencini, si terrà presso il Salone d’Onore della Prefettura - Palazzo del Governo (piazza Poggio del Sole), dalle 9,30 alle 13, 30. Parteciperanno: Lucia Tanti, Assessora alla Cultura del Comune di Arezzo; Roberto Curtolo, Dirigente U.S.P. Arezzo/Firenze/Ufficio III USR Toscana; Vincenzo Ceccarelli, consigliere regionale Toscana; Samuele Borri, dirigente Tecnologo Indire; Maurizio Tacconi, Segreteria Regionale Flc Cgil; Roberto Malzone, segretario regionale Cisl Scuola; Carlo Romanelli, Segretario regionale UIL Scuola, Carlo Schiavone, segretario provinciale Gilda Unams; Ernesto Pellecchia, Ufficio Scolastico Regione Toscana; Alessio Occhini, Federazione Studenti. Modererà l'incontro il giornalista Mattia Cialini. L’apertura e la chiusura dell’evento sono affidate al Presidente Nencini e al Ministro Bianchi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno