Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità sabato 10 settembre 2016 ore 16:00

Il tour della Banda dei Piccoli Chef

Il progetto, nato ad Arezzo per sviluppare l'educazione alimentare tra i bambini, sta diventando noto e richiesto in molte zone della penisola



AREZZO — Da Rimini a Sorrento, la Banda dei Piccoli Chef va in tour per l'Italia. Il progetto è nato ad Arezzo da un'intuizione della dottoressa Barbara Lapini orientata a sviluppare l'educazione alimentare tra i bambini dai 2 ai 14 anni, ma sta ora diventando noto e richiesto in molte zone delle penisola. 

La Banda dei Piccoli Chef ha infatti superato i confini provinciali, esportando i propri laboratori di cucina volti alla scoperta del cibo e alla sensibilizzazione verso un mangiare sano e consapevole che garantisce salute e benessere. A testimoniarlo sarà la partecipazione dei giovani cuochi aretini al "Gluten Free Pride" di Rimini, un evento dedicato alla celiachia che domani, domenica 11 settembre sarà arricchito da un laboratorio in cui i bambini verranno accompagnati nella preparazione di piatti sani e privi di glutine con l'obiettivo di sensibilizzarli verso una problematica che sta interessando sempre più famiglie. Le protagoniste di questo appuntamento saranno la stessa Lapini e Rossanina del Santo, in arte Maga Merletta, che da tempo collabora con la Banda dei Piccoli Chef sulle tematiche del gluten free. 

Nei giorni scorsi, tra l'altro, Lapini è stata invitata a Sorrento per presentare l'operato della Banda dei Piccoli Chef ad alcune associazioni locali che, conosciuto il progetto e le finalità educative, hanno mostrato interesse a replicarne l'esperienza e ad avviare una collaborazione con la realtà di Arezzo. «Siamo orgogliosi - commenta Lapini - di appurare come la Banda dei Piccoli Chef sia diventata un progetto di interesse nazionale e di poter trasmettere come un modello l'esperienza di tanti anni di lavoro con i bambini aretini».

Oltre agli impegni per la penisola, la Banda dei Piccoli Chef è intenzionata a consolidare il proprio rapporto con il territorio e, in questo senso, sta strutturando un ricco calendario di iniziative che nei prossimi mesi vedrà ripartire l'ormai tradizionale corso di cucina per bambini e tante altre novità per persone di tutte le età. La collaborazione con le varie associazioni del territorio, infatti, garantirà la partecipazione in numerosi eventi di piazza, a partire da Streetfood in programma al Prato di Arezzo dal 16 al 18 settembre

Giovedì 15 settembre, alle 21.00, a Villa Santa Margherita di Cortona, Lapini sarà invece tra i relatori del convegno "La salute vien mangiando…" dedicato agli stili di vita e alla salute legata alla corretta alimentazione sin da piccoli, a cui sono attese personalità del calibro dell'ex direttore del dipartimento di medicina preventiva e predittiva Franco Berrino. «L'educazione alimentare - aggiunge Lapini - deve essere un diritto di tutti i bambini, dunque la Banda dei Piccoli Chef si impegna a promuoverla attraverso laboratori in cui il gioco e il divertimento diventano gli strumenti per insegnare le più corrette abitudini a tavola e il valore dei cibi sani, di stagione e a chilometro zero».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno