Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Attualità martedì 30 maggio 2017 ore 13:30

In crescita la mortalità per malattie respiratorie

Ultimo incontro per la campagna di ascolto voluta dalla Asl Toscana sud est in tutte le Zone Distretto. Il cerchio si è chiuso alla Bicchieraia



AREZZO — In crescita la mortalità per malattie respiratorie; in aumento diabete, scompenso e pregresso ictus; forte prevalenza delle demenze ma, dall’altra parte, bassi tassi di mortalità prematura e per tumori. Sono alcuni dati emersi durante l’appuntamento con “Tessere i territori”, la campagna di ascolto che la Asl Toscana sud est ha organizzato in tutte le Zone Distretto. Ieri l’iniziativa si è tenuta al teatro della Bicchieraia ed ha riguardato l’Area Aretina (Arezzo, Subbiano, Capolona, Castiglion Fibocchi, Monte San Savino, Civitella). Nell’occasione si sono confrontati l’Azienda, i professionisti, i sindaci, le cooperative e le associazioni.

“Come nella tessitura, dobbiamo intrecciare i punti di vista e i valori dei vari soggetti in modo da avere una visione partecipata della sanità – ha dichiarato il direttore generale Enrico Desideri – La nostra Azienda sta vivendo una fase di cambiamento e con le sue 11mila persone, tra dipendenti e convenzionati, non può prescindere dal territorio. Per questo abbiamo incontrato le 13 Zone Distretto e con oggi chiudiamo il cerchio. Ma il lavoro è solo all’inizio. La nostra priorità, come sfida del futuro, è il forte e strutturato raccordo tra i medici di medicina generale e gli specialisti di riferimento all’interno dell’ospedale, affinché si garantisca un continuo scambio di informazioni e di dati sul paziente, senza limiti di orario o di altro genere”.

Durante il mattino, è stata “scattata” una fotografia del territorio e del suo stato di salute. Il pomeriggio, in contemporanea alla conferenza dei sindaci, si sono riuniti alcuni tavoli di lavoro relativi agli adolescenti, agli anziani fragili, alle reti cliniche integrate e strutturate e all’integrazione culturale e approccio ai servizi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno