Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:AREZZO20°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna

Attualità giovedì 06 luglio 2023 ore 18:50

Inaugurata la nuova Farmacia Comunale “Trionfo”

La storica farmacia è stata trasferita in viale Colombo in ambienti più moderni e funzionali. Taglio del nastro da parte dell'assessore Manneschi



AREZZO — Taglio del nastro per la nuova Farmacia Comunale “Trionfo”. La storica farmacia n.2 è stata trasferita in un locale più moderno, accogliente, funzionale e facilmente raggiungibile in viale Colombo, con un importante investimento motivato dalla volontà di migliorare ulteriormente il servizio condotto in una zona strategica della città a poca distanza dall’ospedale San Donato e tra due quartieri densamente abitati quali San Donato e Saione.

Questa farmacia era stata inaugurata nel lontano 1965 e, per quasi sessant’anni, ha avuto sede in via del Trionfo. La volontà delle Farmacie Comunali di Arezzo è stata di prevedere un locale più adatto alle evoluzioni delle attività del farmacista e del ruolo delle farmacie che, oltre alla tradizionale dispensazione di medicinali, sono oggi il primo presidio sanitario del territorio, sono uno spazio di consulenza su vari ambiti collegati al benessere e sono luoghi di diversificati servizi in termini di prevenzione e di cura di sé. L’inaugurazione della “Trionfo” è avvenuta nel corso di una serata di festa aperta alla cittadinanza che ha trovato il proprio cuore nel taglio del nastro da parte dell’assessore del Comune di Arezzo Monica Manneschi e del vicepresidente del Consiglio Regionale della Toscana Marco Casucci, affiancati da Ennio Duranti e da Massimo Sisani (rispettivamente presidente e amministratore delegato delle Farmacie Comunali di Arezzo). «Le Farmacie Comunali - ha commentato l’assessore Monica Manneschi, - si arricchiscono di un altro spazio moderno, funzionale e adeguato a ospitare servizi sempre nuovi, mantenendo quella caratteristica consolidata di presidio strategico del territorio e di punto di riferimento per i cittadini. Si tratta di un ulteriore passo in avanti verso il consolidamento di quella medicina di prossimità che vede al centro l’utente e i suoi bisogni».

Il trasferimento della “Trionfo” rappresenta una risposta concreta per consolidare la prossimità ai cittadini. La collocazione della farmacia è frutto di un’attenta ricerca di un locale con caratteristiche adatte per favorire una costante evoluzione delle attività, prevedendo la presenza di spazi adeguati dove incrementare la gamma dei servizi socio-sanitari e un più agevole accesso da parte dell’utenza rispetto alla precedente collocazione. La “Trionfo”, diretta dalla dottoressa Cinzia Francini, sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 20.00, e il sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30. «Le Farmacie Comunali di Arezzo - ha spiegato il presidente Ennio Duranti, - sono, da sempre, attente ai bisogni emersi dalla città e dall’utenza, con un’attività in costante evoluzione per garantire prossimità, professionalità e ascolto per tanti ambiti che spaziano tra benessere, cura di sé e prevenzione. Questo trasferimento risponde proprio a questa vocazione, permettendo di muovere un deciso passo in avanti nel servizio condotto tra due importanti quartieri cittadini e consolidando il ruolo di primo presidio sanitario sul territorio».

I nuovi locali in viale Colombo sono stati progettati e realizzati secondo un concept identitario delle Farmacie Comunali di Arezzo, in continuità con quanto previsto per le inaugurazioni degli ultimi anni anche delle farmacie “Campo di Marte”, “Giotto” e “Fiorentina”. La “Trionfo” sarà sede di numerosi servizi che spaziano tra autoanalisi del sangue, Cup, misurazione della pressione, noleggio di bilance pesa-neonati e test periodici dell’udito, oltre a ospitare la turnazione delle strumentazioni per Densitometria Ossea Computerizzata, Holter Cardiaco, Elettrocardiogramma e Holter Pressorio. La principale caratterizzazione, infine, sarà come “Farmacia Oncologica” specializzata e qualificata nell’assistenza ai pazienti oncologici per garantire consigli, suggerimenti e indicazioni per il loro percorso al di fuori del ricovero ospedaliero, con un box dedicato a consulenze su problematiche legate alla gestione quotidiana della malattia: dall’alimentazione all’integrazione, dalla cura della pelle alla cosmetologia. «La “Trionfo” - ha concluso l’amministratore delegato Massimo Sisani, - è stata progettata come un’ambiente moderno e polifunzionale che esprime anche il più evoluto concetto di “Farmacia dei Servizi” che stiamo declinando nelle nostre otto farmacie attraverso la previsione di una gamma di prestazioni socio-sanitarie sempre più amplia, diversificata e all’avanguardia per stimolare l’educazione alla salute e per sviluppare il concetto di prevenzione».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno