Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:16 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Todde: «Orgogliosa e felice, rotto tetto di cristallo. Io prima donna Presidente della Sardegna»

Attualità giovedì 06 luglio 2023 ore 18:35

Ghinelli a Roma all'evento ANCI

"Missione Italia 2021 - 2026". Biodigestore e Zero Spreco Card “protagonisti” dell'intervento del sindaco sul sistema integrato dei rifiuti



AREZZO — Biodigestore e Zero Spreco Card. Di questi temi ha parlato il sindaco Alessandro Ghinelli, che ha preso parte oggi a “Missione Italia 2021 – 2026”, l’evento di Anci in corso a Roma presso il Centro Congressi – La Nuvola e al quale partecipano tutti gli attori istituzionali, economici e sociali coinvolti nell’attuazione in Italia del piano Next Generation Eu.

Molto apprezzato il suo intervento che, all'interno del panel “La strategia dei sindaci per un sistema integrato dei rifiuti”, si è incentrato sulle caratteristiche del biodigestore “Verde 70” che, recentemente inaugurato, fa di quello di San Zeno uno degli impianti di recupero totale più all'avanguardia in Italia. La produzione di energia sotto forma di biometano dalla raccolta differenziata dell'organico e la restituzione della stessa alla comunità rappresentano infatti la risposta più efficace alle priorità dettate dalla sostenibilità e dalla tutela dell'ambiente.

Particolare interesse ha suscitato proprio la presentazione della Zero Spreco Card, lo strumento “fisico” che consente di iniziare la restituzione economica dei benefici diretti che Zero Spreco produce per il territorio, “in un'ottica – come ha spiegato il sindaco Ghinelli – di reale e concreta circolarità: rifiuti che producono energia che a sua volta torna sotto forma di risorsa: la vera energia circolare – ha detto il sindaco - oggi parte dall’impianto di San Zeno ad Arezzo, divenuto una centrale di recupero totale”. Spazio per il sindaco anche per la presentazione dell'osservatorio astronomico solare, “luogo privilegiato di formazione e di aggregazione per appassionati e cittadini interessati alle scienze. Uno strumento importante, capace di caratterizzare l'impianto e di valorizarne l'identità”, ha sottolineato Ghinelli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno