Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Attualità martedì 11 ottobre 2016 ore 15:52

Iniziativa pubblica sulla riforma costituzionale

Senatrice Donella Mattesini

Alla libreria Mondadori, venerdì 14 ottobre il "Comitato delle donne aretine che sostengono il Sì" incontrerà la cittadinanza



AREZZO — Il Comitato delle donne aretine che sostengono il Sì alla riforma costituzionale, continua a raccogliere adesioni e venerdì 14 ottobre si ritrova per una nuova iniziativa pubblica alla libreria Mondadori di Arezzo alle  18.

"Il referendum del 4 dicembre è un'occasione importante per migliorare il funzionamento delle nostre istituzioni, al fine di rendere più competitivo e moderno il nostro Paese – spiega Monica Bettoni, presidente del Comitato - Proprio per questo occorre informarsi, confrontarsi e riflettere, senza necessariamente dividersi assumendo posizioni aprioristiche e pregiudiziali. Qualsiasi scelta è legittima e democratica, ma è importante arrivare a questo appuntamento con grande e matura consapevolezza".

Oltre alla presidente Monica Bettoni e alle tante aderenti al comitato interverrà la senatrice Donella Mattesini che lo scorso 5 settembre, insieme alla vicepresidente del Senato Valeria Fedeli, ne aveva promosso la nascita in un’affollatissima Arena Eden.

Il Comitato Donne Arezzo per il Sì è nato per sostenere la riforma costituzionale come conclusione di un percorso che, dal dopoguerra ad oggi, ha portato all’emancipazione sociale della donna e alla sua crescente partecipazione alla vita politica e istituzionale del paese.

Il nuovo articolo 55, come definito dalla riforma, sancisce finalmente l'affermazione di una democrazia paritaria introducendo nella Carta costituzionale il principio della rappresentanza di genere in tutte le nostre istituzioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno