Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Il sionismo è il colonialismo più becero e criminale che possa esistere»: la predica contro Israele all'Università di Torino

Attualità venerdì 18 giugno 2021 ore 11:00

La comunità aretina in favore del "San Donato"

Donazione a Pneumologia dei Rotary Club Arezzo Est e RotarAct, Associazione Respiro Vita, Seri Auto, Milani, Gio Auto Service e Autoricambi PaRo



AREZZO — Il legame tra gli aretini e il "San Donato" è sempre stato grande e in quest'anno di pandemia è addirittura aumentato. Questa mattina un'altra importante donazione all'ospedale cittadino e nello specifico al reparto di "Pneumologia"

"Quello che abbiamo alle spallo è un anno molto difficile - ha commentato il direttore generale Asl Antonio D'Urso. Il Covid ha lasciato segni pesanti e indelebili nella vita delle persone. Per non ricordare quelle che la vita l'hanno perduta. Adesso abbiamo di fronte un complesso e lungo lavoro di ricostruzione per il quale abbiamo bisogno della comunità per la quale lavoriamo e alla quale vogliamo garantire il diritto alla salute. La nostra 'macchina' gira al massimo possibile dei giri da moltissimo tempo e oggi forse più di ieri abbiamo bisogno della solidarietà e della vicinanza delle persone. Noi ci sentiamo e siamo un pezzo di questa comunità".

E altri pezzi di questa comunità erano stamani al "San Donato". I Rotary Club Arezzo Est e RotarAct (Gilberto Cristofoletti, Albero Banelli e Nicola Violetti), l'Associazione Respiro Vita (Simona Tesi e Riccardo Locci), le imprese private (Giancarlo Seri di Seri Auto in rappresentanza anche di Consorzio Arezzo revisione e collaudi, Milani Srl, Gio Auto Service e Autoricambi Pa.Ro.). 

Con il direttore generale D'Urso sono intervenuti i direttori di Pneumologia, Raffaele Scala, del Dipartimento delle professioni tecnico sanitarie, della riabilitazione e della prevenzione, Daniela Cardelli e infine il direttore della Riabilitazione funzionale di Arezzo, Emiliano Ceccherini.
I Rotary Club Arezzo Est e RotarAct, in collaborazione con le imprese hanno donato un ecografo e in collaborazione con Rotary Club Arezzo e Respiro Vita un ecografo palmare. L'Associazione Respiro Vita ha infine consegnato un dinamometro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno