Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:AREZZO20°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Attualità sabato 27 marzo 2021 ore 12:45

La cultura europea piange Gianlorenzo Pacini

E' scomparso ieri, a 91 anni, ad Arezzo. Traduttore, saggista e docente, ha dedicato la sua vita alla letteratura



AREZZO — Lutto in città, ma non solo. La cultura italiana ed europea hanno infatti perso un altro esponente di spicco. 

E' morto ieri ad Arezzo, all'età di 91 anni, il professor Gianlorenzo Pacini, traduttore, saggista (letteratura e politica), già docente di Letteratura russa all’Università di Siena e Arezzo, Urbino, e alla Sapienza di Roma. 

Per Feltrinelli, aveva curato opere di Andreev, Dostoevskij, Gor’kij, Tolstoj Korolenko, traducendo e curando per i “Classici” la Sonataa Kreutzer (1991), La confessione (2009, 2013), Anna Karenina (2013) e Guerra e pace (2014) di Tolstoj; Lettere sulla creatività (1991), Ricordi dal sottosuolo (1995), L’idiota (1998), I demoni (2009) e Il sosia (2003) di Dostoevskij. 

Grande conoscitore del mondo slavo, vantava amicizie e collaborazioni con personaggi del calibro di Vaclav Havel (drammaturgo, fondatore di Charta 77 e presidente della Repubblica Ceca), Jiri Pelikan (eurodeputato PSI, esule ceco), Eduard Limonov (scrittore e politico russo) e molti altri. 

Le esequie del professor Pacini avverranno in forma privata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno