Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO19°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Campi Flegrei, le immagini dei satelliti mostrano la «possibile» causa dei terremoti
Campi Flegrei, le immagini dei satelliti mostrano la «possibile» causa dei terremoti

Giostra Saracino venerdì 08 luglio 2022 ore 08:15

Giostra, ancora finanziamenti dal ministero

Ammonta a circa 15mila euro il contributo dal Mibact. Il progetto presentato è arrivato 36esimo su 354 per la valorizzazione della tradizione



AREZZO — La Giostra del Saracino riceve 14.785,45 euro dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali dal Fondo Nazionale per la Rievocazione Storica che ogni anno dal 2017 pubblica un bando per il finanziamento di progetti per la valorizzazione della tradizione. Un grande riconoscimento per l’amministrazione comunale e l’Ufficio Politiche Culturali e Turistiche di Arezzo per aver ricevuto il contributo piazzandosi al 36esimo posto su 354 progetti presentati da tutta Italia.

L’amministrazione comunale di Arezzo, attraverso l’Ufficio Politiche Culturali e Turistiche - Giostra del Saracino, ha partecipato fin dal 2019 con progetti che negli anni hanno interessato lo sviluppo del percorso espositivo “I Colori della Giostra”, la sua trasformazione in spazio immersivo nel quale calarsi dentro la Giostra tra tradizione e innovazione, l’organizzazione, nel 2021, di eventi celebrativi dei 90 anni della manifestazione e altre iniziative volte ad esaltare la tradizione giostresca. Il progetto presentato per il 2022 prevede la digitalizzazione degli archivi fotografici e dei contenuti video della Giostra del Saracino, la realizzazione del Libro dei Palinsesti sul quale è al lavoro il coordinatore di regia Enrico Lazzeri e una ulteriore implementazione del percorso espositivo che permetterà di entrare virtualmente in tutti i luoghi della manifestazione.

Sono stati 354 i progetti presentati in tutta Italia dei quali solo 147 hanno ottenuto il finanziamento del Fondo Nazionale per la Rievocazione Storica secondo una graduatoria di merito che vede il Comune di Arezzo al 36esimo posto con un contributo di 14.785,45 euro che servirà a coprire parte dell’intero progetto già finanziato dall’amministrazione comunale.

“Un riconoscimento davvero importante per una manifestazione che è per noi tradizione e identità e che si va affermando tra le rievocazioni storiche più attrattive e riconosciute - commenta il sindaco Alessandro Ghinelli. - Grazie a questo contributo arricchiremo e miglioreremo la vetrina della Giostra”.

Il Fondo Nazionale per la Rievocazione Storica, nell’assegnare le sovvenzioni, ha tenuto conto della qualità del progetto presentato, delle ricadute sul territorio anche in termini turistici, della valorizzazione del patrimonio culturale e della sostenibilità economica del progetto.

“Un plauso all’Ufficio Politiche Culturali e Turistiche Giostra del Saracino – commenta il consigliere comunale delegato alla Giostra Paolo Bertini – per l’importante lavoro di progettazione che viene svolto ogni anno e che a più riprese ha ottenuto il riconoscimento del Ministero”.

L'erogazione del contributo sarà disposta a conclusione delle attività indicate nel progetto, successivamente all'invio alla Direzione generale Spettacolo di una relazione e del bilancio consuntivo finale, da trasmettersi entro il 13 novembre 2022. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno