Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:AREZZO13°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Giostra Saracino sabato 02 settembre 2023 ore 10:37

La notte delle cene propiziatorie

Quasi 5.000 commensali alle Cene propiziatorie questa sera nei quartieri. Un rito storico per preparare la sfida di domani contro il Re delle Indie



AREZZO — L’ultima notte prima della sfida. Questa sera è la notte in cui si propizia tutti insieme davanti ai propri giostratori che domani andranno a sfidare il Buratto Re delle Indie per vincere la lancia d’oro dedicata al centenario dell’Arezzo calcio.

Una serata di festa dove poco meno di 5.000 commensali parteciperanno al rito propiziatorio di questa sera nelle piazze dei quartieri.

Conclusa la settimana del quartierista ieri sera con la Prova Generale oggi è il momento di far sentire tutto il calore del quartiere ai propri giostratori per dare quel qualcosa in più che domani può fare la differenza.

Una notte di festa prima che inizi a salire la tensione per la gara aspettando le 7,00 di domani mattina il primo colpo di mortaio che inizierà a scandire i tempi della festa.

Non solo quartieristi ma turisti e ospiti saranno presenti in ogni piazza della città.

Porta Santo Spirito ripete il rituale come tutti gli altri rioni apparecchiando nella solita location. L’apparecchiatura lungo via Niccolò Aretino davanti al Bastione mentre il dopo cena si proseguirà nei giardini del Porcinai. Il menù della Colombina prevede antipasto toscano, lasagne al ragù e bistecca. Un tavolo anche per i piccoli quartieristi con la “propiziatoria dei piccoli” con animazione e menù a loro dedicato. Musica per il dopo cena per concludere il rito propiziatorio.

Porta Sant’Andrea apparecchia in piazza San Giusto, quartieristi pronti a cantare e far festa. Dopo la vittoria di giugno c’è tantissimo entusiasmo e tutti puntano al cappotto. Il menù prevede antipasto toscano, i mitici ravioli al sugo, grigliata e patate. Subito dopo si chiude la serata con Dj Bizio e Francesco Irrera.

Porta del Foro presenta il menù della cena con antipasto toscano, lasagne e roast beef con piselli e dolce. Tutto il popolo giallocremisi spinge i propri giostratori Davide Parsi e Francesco Rossi alla ricerca del millimetro che è mancato a giugno per la vittoria. Saranno oltre  1.200 i quartieristi che parteciperanno alla cena propiziatoria. Anche qui nel dopo cene musica con Borghetta style.

Porta Crucifera apparecchiatura nello slargo di Colcitrone, anche qui tutto esaurito ordine di posto con oltre 1.200 commensali. Il menù prevede antipasto toscano, pici al ragù bianco, arrosto misto, patate al forno e dolce. Anche a Colcitrone musica al termine della cena.

Dopo il rito propiziatorio, la musica il silenzio della notte lascerà spazio a sogni di vittoria.

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno