Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:39 METEO:AREZZO19°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 15 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti

Sport martedì 28 novembre 2023 ore 08:00

La Petrarca in pedana al Grand Prix 2023

Il gruppo aretino si è esibito a Modena nel galà nazionale di fine anno promosso dalla federazione



AREZZO — La Ginnastica Petrarca in pedana al Grand Prix 2023 con la Gymnaestrada. Il panorama ginnico italiano si è ritrovato a Modena per il grande evento celebrativo di fine anno promosso dalla federazione alla presenza di tutti i principali protagonisti dell’ultima stagione sportiva e, in questo contesto d’eccezione, ha avuto l’opportunità di esibirsi anche il gruppo aretino formato da ventisette atleti e atlete di diverse età. Questo galà ha trovato il proprio fulcro in una campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere, con la Gymnaestrada petrarchina che ha presentato l’esercizio dal titolo “Stop alla violenza sulle donne” che ha commosso ed emozionato il pubblico presente, meritando unanimi applausi.

La suggestiva coreografia ha unito movimenti di ritmica, artistica e danza per affrontare una problematica sociale di stretta attualità, rendendo un omaggio a tutte coloro che trovano la forza per combattere e per cercare riscatto. Tra gli elementi maggiormente significativi dell’esibizione rientra l’utilizzo di scarpe rosse che, da anni, sono uno dei simboli della lotta per i diritti delle donne e per la denuncia di abusi e femminicidi. Il gruppo della Ginnastica Petrarca, guidato da Federica Peloso e capitanato da Alessia Peruzzi, aveva preparato questo esercizio per la prima volta nel 2019 per partecipare ai mondiali di Gymnaestrada nell’austriaca Dornbirn e, da quel momento, è riconosciuto come uno dei pezzi di maggior impatto emotivo che è stato presentato in palcoscenici e piazze di tutta Europa. La possibilità di scendere nuovamente in pedana al Grand Prix, dunque, ha confermato la formazione della Ginnastica Petrarca tra le massime esponenti tricolori di questa specialità della Ginnastica Per Tutti, con il galà federale di Modena che ha permesso di archiviare una stagione particolarmente ricca di motivi di entusiasmo a partire dalla presenza nel mese di luglio alla massima manifestazione iridata del World Gymnaestrada di Amsterdam.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno