Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:06 METEO:AREZZO12°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 15 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Gaza City riapre un panificio, la coda lunghissima per acquistare del pane

Sport giovedì 23 marzo 2017 ore 09:33

La Steels al comando del campionato con Bennati

Il giovane aretino guida a punteggio pieno la classifica del campionato. Botti: "Bennati va a caccia della definitiva consacrazione"



AREZZO — La Steels Motocross si piazza al comando del campionato toscano. La scuderia castiglionese sta dominando la categoria Senior Mx85 con Morgan Bennati, giovane pilota del 2004 che dopo due prove ha già spiccato il volo consolidandosi a punteggio pieno al primo posto della classifica. 

Dopo il doppio successo ottenuto all'esordio a Santa Rita (Gr), l'aretino era chiamato a confermarsi nella gara ospitata dal circuito internazionale di Miravalle a Montevarchi che ha visto la partecipazione di centauri da gran parte della penisola che hanno approfittato del campionato toscano per provare la pista che domenica 2 aprile ospiterà le qualificazioni per il campionato italiano.

Nonostante il valore degli avversari, Bennati ha dimostrato piena padronanza della moto della Steels ed è così riuscito a sfoggiare il suo talento fin dalle qualifiche, meritando il secondo posto nella griglia di partenza. In gara-1 e in gara-2 è stato protagonista di due belle prestazioni e di tanti emozionanti testa-a-testa che gli hanno permesso di chiudere entrambe le manche sul secondo gradino del podio. A vincere la gara è stato un pilota marchigiano e, di conseguenza, Bennati è risultato il migliore dei toscani e ha così guadagnato il massimo dei punti validi per la classifica del campionato regionale.

Il pilota della Steels sarà ora chiamato a confermarsi anche a livello nazionale e il 2 aprile sarà tra coloro che gareggeranno a Montevarchi nella prima tappa delle selettive che decideranno i nomi dei migliori centauri che avranno poi accesso al campionato italiano. Oltre a Bennati, la scuderia ha corso nella gara regionale anche con Kevin Botti del 2006 che ha portato a termine entrambe le manche disputate, maturando una preziosa esperienza agonistica.

«Bennati in questa stagione va a caccia della definitiva consacrazione - commenta Andrea Botti, patron della Steels. - Da anni è tra i più promettenti piloti italiani di motocross dunque stiamo lavorando perché i successi in Toscana trovino seguito anche a livello nazionale».

Oltre alle emozioni agonistiche, la Steels ha avuto l'occasione di incontrare e di confrontarsi con David Knight, pilota dell'isola di Man che nel proprio curriculum vanta la vittoria di tre titoli mondiali enduro e che ha ricevuto il "Premio Fabrizio Meoni" in occasione del Gran Galà dello Sport di Castiglion Fiorentino.

Questo campione è stato ospite della scuderia ed ha garantito la propria disponibilità a tornare anche in futuro in terra castiglionese per collaborare con i suoi ragazzi e per allenarsi insieme a loro. Il legame tra il motociclismo e Castiglion Fiorentino sarà confermato domenica 26 marzo dalla seconda prova del Trofeo Moto Club 2017, una manifestazione organizzata dal Motoclub "Fabrizio Meoni" che permetterà di vivere test su pista a chiunque abbia un mezzo da cross o da enduro. L'evento sarà arricchito anche da uno spettacolare e scenografico ritrovo per moto da deserto promosso dalla stessa Steels.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno