Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:59 METEO:AREZZO18°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord: ritorno al 1950? Putin consacra la “monarchia rossa”

Sport lunedì 17 maggio 2021 ore 08:15

Lancio del peso, l'aretina Salvagnoni primeggia

Con una distanza di 13,24 metri trionfa tra le "Promesse" al Meeting di Campacci di Marmore e accede ai Campionati Italiani Assoluti di specialità



AREZZO — Un'aretina che farà parlare di sé. Si chiama Chiara Salvagnoni ed è una giovane promessa dell'atletica. La ragazza gareggia nel lancio del peso e sta ottenendo risultati a dir poco entusiasmanti. 

Recentemente l'alteta tesserata per l’Atletica Firenze Marathon ma cresciuta nell’Alga Atletica Arezzo, ha gareggiato nel Meeting Nazionale Getto del Peso a Campacci di Marmore (Tr) dove ha ottenuto il primo posto della categoria "Promesse" e la prestazione minima per partecipare alla più importante gara nazionale della specialità.

Nata nel 2000 e allenata da Fabio Forzoni, Salvagnoni è tornata a gareggiare ad inizio anno dopo un’operazione e un lungo periodo di stop a causa di un infortunio che ha fatto anche temere un’interruzione della carriera sportiva. Il ritorno in pedana era stato caratterizzato a febbraio dalla vittoria della medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Promesse Indoor con un lancio ancora lontano dalle sue prestazioni ottimali, mentre nella gara a Campacci di Marmore ha registrato una prova di altissimo livello con un 13.24 metri con cui è tornata tra le migliori atlete tricolori nel peso. L’aretina, infatti, ha meritato il primo posto nella sua categoria e ha centrato il pass per i Campionati Italiani Assoluti in programma il 27 giugno a Rovereto (Tn). 

L’appuntamento più atteso della stagione resteranno però i Campionati Italiani Promesse di venerdì 11 giugno a Grosseto dove Salvagnoni andrà alla ricerca del suo terzo titolo nazionale dopo quelli ottenuti nel 2017 tra gli Allievi e nel 2019 tra gli Juniores.
"Questo risultato - commenta Forzoni, - è motivo di eccezionale gioia. L’operazione di pochi mesi fa, infatti, poteva significare lo stop della carriera sportiva di Salvagnoni mentre ora, con passione e impegno, è riuscita a tornare ai suoi migliori livelli e a centrare la qualificazione per i Campionati Italiani Assoluti. Questa stessa passione per l’atletica, nel frattempo, sta trovando espressione anche nella scelta di frequentare il corso da istruttori e di iniziare a seguire i ragazzi del settore giovanile dell’Alga Atletica Arezzo, con Salvagnoni che sta così coniugando l’impegno agonistico alla crescita dei futuri lanciatori".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno