Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:05 METEO:AREZZO12°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Attualità domenica 01 novembre 2020 ore 15:29

Maxi tenda riscaldata come "anticamera" alle cure

Installata dal Calcit fuori dalla Palazzina delle prestazioni oncologiche. All'interno stufe e sedie. La resilienza vince sul Covid



AREZZO — Il Covid non consente di attendere dentro a nessun ufficio o struttura, figuriamoci in quelle sanitarie. 

Ogni spazio condiviso e qualsiasi genere di assembramento può essere pericoloso. Ma con l'arrivo dell'inverno si generano problematiche legate al fare la fila all'aperto.

Così il Calcit ha allestito una maxi tenda fuori dalla Palazzina realizzata proprio dal Comitato, all'esterno dell'ospedale San Donato, dove si curano i malati oncologici. Proprio perchè dentro all'edificio i posti per l'attesa sono limitati.

E si tratta di malati particolarmente fragili per i quali contrarre il virus è rischiosissimo.

Nella tensostruttura sono state installate delle sedute e delle stufette elettriche che riscaldano l'ambiente. 

Quindi, con l'arrivo della brutta stagione, grazie a questa iniziativa del Calcit aretino, sarà possibile attendere la prestazione medica in un uno spazio ampio, che garantisce il distanziamento, ma al caldo e al riparo da pioggia, vento o magari neve. Dove potranno attendere anche gli accompagnatori.

L'associazione continua a sostenere cittadini e sanità senza arrestarsi un attimo. Negli ultimi giorni ha donato, assieme all'azienda Seco, cinque ventilatori polmonari alla degenza Covid del nosocomio cittadino, oltre a distributori automatici di gel, con termoscanner incluso, attraverso la Pm Allarmi, alla Radioterapia.

Al momento i dispositivi di protezione individuale sembrano sufficienti al fabbisogno dei sanitari. Ma non dimentichiamo il fondamentale lavoro del Calcit a reperire mascherine, tute, guanti nella prima ondata dell'emergenza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno