Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:03 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Inter, la festa infinita nello spogliatoio dopo la vittoria

Cronaca giovedì 08 giugno 2023 ore 19:15

Uno schianto fatale ha spezzato la vita di Daniele

Aveva 31 anni la vittima dell'incidente a Patrignone. La sua moto è finita contro un furgone. I funerali nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo



AREZZO — La Procura di Arezzo, come da prassi, ha aperto un'indagine, coordinata dalla Pm Pistolesi, sull'incidente mortale avvenuto ieri (7 giugno) a Patrignone. A perdere la vita, mentre si trovava in sella alla sua moto che si è scontrata con un autocarro che trasportava attrezzi da giardinaggio, un uomo di 31 anni: Daniele Saltapari. Le responsabilità rimangono tutte da accertare. Sul posto è subito intervenuta la polizia municipale che adesso ha il compito di ricostruire l'esatta dinamica. 

La moto e l'autocarro pare stessero viaggiando nella stessa direzione, da Ponte alla Chiassa a Quarata, quando c'è stato lo schianto. I due mezzi sono stati posti sotto sequestro per svolgere i necessari accertamenti.

Daniele viveva a Campoluci e lavorava in un'azienda di Ponte alla Chiassa. Lascia i genitori - i primi accorsi sul luogo della tragedia - una sorella e la fidanzata. Aveva studiato geometri al Fossombroni ed amava il calcio oltre alle moto. 
La camera ardente è stata aperta al San Donato. I funerali si terranno domani, 9 giugno, nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Campoluci.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno