Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:04 METEO:AREZZO16°21°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Attualità giovedì 17 giugno 2021 ore 06:45

L'onda tricolore contro la mafia passa da qui

La manifestazione nazionale è organizzata da Fratelli d'Italia e fa tappa in città domenica prossima



AREZZO — In occasione dell'anniversario della strage di Capaci, il Dipartimento Tutela Vittime e il Dipartimento Legalità e Sicurezza di Fratelli d'Italia hanno predisposto una campagna nazionale dal titolo "Contro il muro di omertà abbattiamo il silenzio". 

Dal 5 giugno, nelle principali piazze italiane, ha avuto inizio una vera e propria staffetta contro la criminalità organizzata, un’ “onda tricolore" che dal Nord, attraverso tappe intermedie nelle varie Regioni d’Italia, arriverà al Sud concludendosi il 19 luglio in concomitanza con l'anniversario della strage di via D’Amelio.

Domenica 20 giugno in Piazza San Jacopo, sarà la volta di Arezzo: dalle 10 alle 11 si svolgerà l’evento per manifestare contro tutte le mafie e a favore della legalità, nonché del ruolo centrale dello Stato nella lotta contro la criminalità organizzata.

FDI fa sapere che saranno presenti il consigliere regionale Gabriele Veneri, il consigliere comunale e presidente provinciale Francesco Lucacci, il responsabile provinciale del Dipartimento Tutela Vittime  Monica Giommetti che presenteranno le proposte avanzate da FDI per il contrasto alle organizzazioni criminali.

La lotta alla mafia deve continuare in modo fermo e senza sconti, facendo fronte a tutte le forme, nuove o già note, di criminalità organizzata: occorrono efficaci strumenti per agire con i fatti ed onorare il lavoro di tutti i Magistrati uccisi in nome della legalità e della spirito di servizio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno