Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:27 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Attualità venerdì 26 agosto 2022 ore 15:00

Lutto nel mondo del lavoro aretino

E' morto Guido Occhini. E' stato per il periodo più lungo alla guida della Cgil provinciale. I funerali nella chiesa di Staggiano



AREZZO — Era entrato per la prima volta nella Segreteria provinciale della Cgil nel 1969. Allora Segretario generale era Bruno Borgogni. Lo sostituì nel 1977 e restò ininterrottamente alla guida della confederazione aretina fino al 1991 quando subentrò Alfio Savini.

Guido Occhini, in tempi in cui non c’erano limiti di mandati, ha il più lungo periodo di guida della Cgil aretina: 14 anni e 5 mandati. Nelle sue segreterie provinciali, donne e uomini che hanno fatto la storia del sindacato aretino: Gianfranco Mazzoli, Dino Monticini, Alfio Savini, Vasco Acciai, Adriana Sensi, Giuseppe Sereni.

Gli anni di Occhini sono ancora quelli delle grandi industrie aretine. E della trasformazione della Cgil da soggetto difensivo che entra in azione a seguito di vertenze aziendali, a soggetto attivo delle politiche economiche territoriali insieme a istituzioni e categorie economiche.

Socialista, fu uno strenuo difensore dell’unità sindacale, anche nei momenti più duri come quello del referendum sulla scala mobile del 1985.

Contribuì alla creazione di nuovi gruppi dirigenti sindacali e gli fu sempre riconosciuto un tratto e un comportamento gentile anche nei momenti più tesi e difficili. Alla competenza tecnica univa la passione civile e la disponibilità umana all’ascolto e alle comprensione.

Dopo l’esperienza alla guida della Cgil, divenne segretario provinciale dello Spi Cgil: dal 1994 al 2002. Chiuse la sua storia di impegno civile e politico da Presidente dell’Anpi.

Alla famiglia le condoglianze, attraverso i Segretari Alessandro Tracchi e Giancarlo Gambineri, della Cgil e dello Spi provinciali.

La salma di Guido Occhini è esposta alle cappelle mortuarie dell’ospedale San Donato di Arezzo e i funerali si svolgeranno domani alle 15 nella chiesa di Staggiano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno