Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità sabato 06 febbraio 2021 ore 09:20

Maninpasta raddoppia, secondo ristorante in centro

I fratelli Massimo e Roberto Lodovichi inaugurano il nuovo locale in Guido Monaco. Apertura al pubblico dal 10 febbraio



AREZZO — Il momento attuale è tra i più duri. La pandemia ha cambiato la vita e le abitudini della gente, la crisi economica sta mutando la fisionomia di molte città che vedono la scomparsa di attività storiche e tradizionali. Insomma non sono momenti facili per nessuno e specialmente per i commercianti. L'imprenditore lungimirante, e che se lo può permettere, fa tesoro delle difficoltà e programma il futuro. Questo è quanto hanno fatto i fratelli Massimo e Roberto Lodovichi.

I due giovani imprenditori della ristorazione hanno investito fior di soldi per aprire in Guido Monaco un altro "Maninpasta", il ristorante dove l'ingrediente principale è la pasta fresca fatta in casa.

"La volontà di aprire un nuovo locale, con la stessa qualità, nel centro di Arezzo aleggiava già da tempo nelle nostre menti - commenta Massimo Lodivichi. Maninpasta Guido Monaco rappresenta una sfida ambiziosa e una scommessa in questo periodo storico per trovare nuovo impiego al nostro personale che finora era impegnato nel settore del catering in cui siamo leader ma che attualmente è bloccato. Si tratta, inoltre, di un investimento per procedere alla rivalutazione di una zona importante del centro cittadino, con l’obiettivo di sfruttare la buona cucina come volano per farla vivere e rivivere con aretini e con turisti".

Il locale al momento rispetterà le limitazioni imposte dalle normative con la previsione di un servizio da asporto serale e con un nuovo format di catering “e-commerce” da cui poter ordinare attraverso il sito maninpastaitaly.it, ma non appena possibile sarà garantita un’apertura a pranzo e a cena per tutta la settimana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno