Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:AREZZO20°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna

Attualità mercoledì 12 giugno 2024 ore 11:55

​Nasce il Tavolo per la Sicurezza Nutrizionale

Tra gli obiettivi c’è anche la promozione della corretta gestione nutrizionale di soggetti fragili con particolare riguardo al contrasto della malnutrizione



AREZZO — L’Asl Toscana sud est si è dotata di un proprio Tavolo aziendale per la sicurezza nutrizionale (Ta.A.sin) con lo scopo di potenziare l’integrazione tra i servizi presenti all’interno del sistema sanitario, rendere più incisive le azioni dirette al cambiamento degli stili di vita della popolazione e alla promozione di una sana e corretta alimentazione e svolgere le funzioni di sorveglianza nutrizionale.

Il Tavolo rappresenta il punto di incontro tra le strutture aziendali che si occupano di nutrizione a livello preventivo e a livello clinico e le strutture che quotidianamente incontrano e gestiscono l’utenza che presenta problematiche legate all'alimentazione e alla nutrizione. Si inserisce, inoltre, nel contesto della promozione di una dieta sostenibile che contempli non solo la sicurezza nutrizionale, ma anche quella alimentare.

Il Tavolo è coordinato dal dottor Giorgio Briganti, direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Asl ed è composto da rappresentanti di aree dipartimentali e unità operative aziendali e dall’Azienda ospedaliera - universitaria di Siena.

«Il Tasin è un'importante occasione di confronto tra tutte le strutture aziendali e di Area Vasta che si occupano di nutrizione e sicurezza alimentare - sottolinea il dottor Briganti – e permetterà di condividere le migliori modalità operative, rendendo omogenei i servizi sul territorio delle tre provincie di Grosseto, Siena ed Arezzo».

Tra gli obiettivi del Tavolo ci sono la definizione di un modello organizzativo di rete integrato per l’Area vasta, la promozione di una corretta gestione nutrizionale di soggetti “fragili” con particolare riguardo al contrasto della malnutrizione in ambito ospedaliero e assistenziale e iniziative di comunicazione per il miglioramento delle conoscenze in ambito alimentare e nutrizionale.

L’attivazione del Tavolo aziendale per la sorveglianza nutrizionale e la promozione di una sana alimentazione è previsto dal Piano regionale della prevenzione 2020-2025


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno