Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:AREZZO12°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Motoscafo si infila nel porto di Monte Carlo a tutta velocità, manca due passanti per un soffio

Attualità giovedì 09 settembre 2021 ore 12:40

Nell'Aretino 20 nuove Guardie venatorie volontarie

Foto archivio

Domani alle 18 nella Sala dei Grandi della Provincia il giuramento. Daranno un importante supporto alla vigilanza del territorio



AREZZO — L'appuntamento è per domani, venerdì 10 settembre alle 18, quando si svolgerà nella Sala dei Grandi del Palazzo della Provincia di Arezzo la cerimonia di giuramento di venti Guardie venatorie volontarie

Interverranno il consigliere provinciale con delega alla legalità e alla Polizia Provinciale Ezio Lucacci ed il Comandante della Polizia Provinciale Roberto Prestigiacomo. 

Le neo Guardie venatorie svolgeranno un servizio importante, tra l’altro a livello volontario, in ambito venatorio ed ittico, dando un valido supporto nell’attività di vigilanza nell’intero territorio provinciale. Un’attività che nasce da un lungo percorso, dato che per ottenere il decreto di Guardia Giurata, gli aspiranti hanno frequentato un corso organizzato dalle Associazioni Venatorie ed Agricole di riferimento, per poi sostenere e superare un esame validato dalla Regione Toscana con la collaborazione della Polizia Provinciale. 

La Provincia dopo gli accertamenti di rito, verificando anche l’integrità morale dei soggetti aspiranti, adotta il decreto definitivo abilitandoli per questa attività. I servizi di vigilanza sono coordinati dal Comandante della Polizia Provinciale che, in accordo con le associazioni venatorie, ittiche ed ambientaliste, redige un calendario di interventi. Le associazioni trasmettono poi alla Polizia Provinciale gli interventi realizzati. 

Alle nuove Guardie Giurate Venatorie vanno gli auguri di buon lavoro da parte della Presidente della Provincia Silvia Chiassai Martini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno