comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:39 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 22 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo scontro tra Gomez e Calenda a Piazzapulita: «Vuole insegnare il mestiere al Prof. Galli»

Attualità martedì 12 gennaio 2021 ore 08:30

"Nessuna moratoria sul canone delle attrezzature"

L'allarme lanciato da Maurizio Baldi a nome dei grafici e tipografi di Confartigianato



AREZZO — C'è un'altra lacuna nei decreti emanati dal Governo in seguito all'epidemia di covid 19. Stavolta a lanciare l'allarme è la categoria dei Grafici e Tipografi di Confartigianato e a farsene portavoce è il presidente Maurizio Baldi.

"Mi hanno contattato nostri imprenditori, anche da fuori regione - racconta Baldi - per segnalare un problema legato ad una dimenticanza da parte del Governo. Nelle nostre imprese alcune macchine, come le stampanti digitali che costano diverse migliaia di euro, ma anche le fotocopiatrici e in generale molte altre attrezzature, vengono acquistate attraverso un canone di noleggio. È una forma di leasing - spiega Baldi - si paga un canone e alla fine si decide se riscattare o meno il macchinario. Il problema però sta nel fatto che si tratta di un leasing operativo, che viene considerato come una locazione semplice, priva del requisito finanziario, mentre a quanto pare nei decreti del Governo che prevedono la moratoria, proprio in seguito al calo di fatturato dovuto al covid, si parla di leasing, ma si comprenderebbe solo quello finanziario e non il noleggio operativo". 

Al di là dei tecnicismi, questo ha fatto sì che in molti casi la finanziaria che detiene il credito si sia rifiutata di concedere la moratoria, mentre in altri la moratoria stessa è stata concessa solo dopo che era intervenuto il legale dell'impresa con tanto di diffida. 

"Per una piccola impresa - conclude Baldi - questo non è affatto un problema da poco. E poi non è giusto che la moratoria sia concessa per il leasing finanziario, ma non per questo tipo di canoni, che sono sostanzialmente la stessa cosa, anche se hanno un nome diverso. Chiediamo che il Governo intervenga nel più breve tempo possibile a sanare una disparità di trattamento che mette ulteriormente in ginocchio le nostre imprese".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Attualità

Attualità