Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:00 METEO:AREZZO13°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana

Attualità venerdì 11 febbraio 2022 ore 13:15

Municipale, nuova jeep per "scovare" abusi edilizi

Presentato il mezzo arrivato in dotazione al Comando di via Setteponti. Sarà in uso per i servizi di polizia edilizia e controllo del territorio



AREZZO — Sono stati il sindaco Alessandro Ghinelli e il comandante Aldo Poponcini a presentare, proprio nella piazza del Comune, il nuovo mezzo in dotazione alla Polizia Municipale. 

Una jeep Renegade che sarà impiegata principalmente per individuare abusi edilizi, anche in zone più difficilmente raggiungibili. In sostanza, il mezzo verrà destinato ai servizi di polizia edilizia e di controllo del territorio.

“Ci eravamo lasciati sei mesi fa in questa stessa piazza – ha sottolineato il primo cittadino – con la stazione mobile funzionale alle esigenze del reparto antidegrado. Proseguiamo adesso con la filosofia degli ‘uffici non stanziali’ per permettere agli agenti di svolgere una costante azione di presidio. Questo veicolo, in particolare, è in grado di battere strade di agevole e meno agevole percorrenza e rappresenta plasticamente l’ulteriore dimostrazione di come l’incremento di risorse e uomini sia fondamentale, per questa amministrazione, per aumentare sia la sicurezza percepita che quella effettiva”.

Il comandante Aldo Poponcini ha quindi chiosato: “ringraziamo ovviamente il sindaco per questo investimento che garantisce migliore efficacia alle nostre capacità operative. Il mezzo sarà da domani un occhio vigile sul territorio, dai cantieri agli eventuali manufatti abusivi”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno