Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:02 METEO:AREZZO15°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Kenya, scene di guerriglia urbana: i manifestanti prendono d'assalto gli edifici del Parlamento
Kenya, scene di guerriglia urbana: i manifestanti prendono d'assalto gli edifici del Parlamento

Sport giovedì 01 luglio 2021 ore 14:35

Onori alla Primavera amaranto ricevuta in Comune

L'assessore Federico Scapecchi a fare gli onori di casa: “Siete Campioni d'Italia, i primi nella storia, avete portato in alto il nome di Arezzo”



AREZZO — E' iniziata questa mattina a Palazzo Cavallo, la giornata amaranto dedicata al settore giovanile. E' il giorno dell'Open Day della neonata Scuola Calcio, ma è anche l'occasione per onorare ancora una volta i ragazzi della Primavera 3, che si sono cuciti lo scudetto sul petto il 20 giugno scorso, battendo in finale il Cesena ai calci di rigore, dopo essersi sbarazzati del Perugia in semifinale.

Siete Campioni d'Italia, i primi calciatori ad aver portato lo scudetto ad Arezzo” - ha detto all'intera squadra l'assessore allo sport Federico Scapecchi nel suo intervento - “è una vittoria memorabile e storica, avremmo voluto accogliervi nella sala del Consiglio Comunale, ma con le limitazioni per il Covid non sarebbe stato possibile entrarci tutti quanti. Avete onorato la maglia e la città, avete inorgoglito tutti gli aretini. E' qualcosa che vi resterà per sempre, perché quando arriveranno altri successi, saranno sempre dopo di voi”.

Alla breve cerimonia erano presenti anche l'amministratore delegato dell'Arezzo Sabatino Selvaggio e il presidente amaranto Fabio Gentile, che hanno consegnato all'assessore Scapecchi due quadri: uno con all'interno una maglia da gioco firmata da tutti i calciatori della rosa Campione d'Italia, l'altro con due foto celebrative della vittoria, oltre all'elenco completo dei nomi che rimarranno nella storia, insieme a quelli di staff tecnico e dirigenziale della squadra vittoriosa.

“Avrei voluto potervi seguire dal vivo nella vostra cavalcata” - ha detto Gentile rivolto ai giocatori - “purtroppo gli impegni erano tanti e non è stato possibile, ma vi sono sempre stato vicino in video ed ho esultato per il nostro successo”.

Sabatino Selvaggio ha invece ricordato il comportamento tenuto nel corso dell'intera stagione, non solo sul campo: “Avete vinto, ma sarete ricordati anche per il vostro atteggiamento nel corso di tutta la stagione. L'educazione e il rispetto che avete sempre avuto dimostrano che questo percorso è stata anche una grande lezione di vita, non solo di sport. Siamo ancora emozionati per la vittoria e vogliamo ancora una volta ringraziarvi per tutto quello che avete dato, dentro e fuori dal campo”.

La giornata dei ragazzi della Primavera dell'Arezzo continuerà oggi pomeriggio. L'Open Day della nuova Scuola Calcio amaranto andrà in scena al Comunale a partire dalle 17, quando i piccoli nuovi atleti che vestiranno la maglia del Cavallino Rampante nei prossimi anni, verranno accolti sul prato verde dai loro nuovi allenatori. E per i Campioni d'Italia il momento clou, la conclusione della festa, quando sfileranno sul terreno per essere alla fine festeggiati da tutti i presenti. Con loro ci saranno anche i piccoli della formazione.

Giulio Cirinei
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Fabio Gentile alla premiazione in Comune della Primavera amaranto
Sabatino Selvaggio alla premiazione in Comune della Primavera amaranto
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno