Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:06 METEO:AREZZO12°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 15 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Gaza City riapre un panificio, la coda lunghissima per acquistare del pane

Cultura mercoledì 19 ottobre 2016 ore 10:23

Parte la stagione di prosa al Virginian

Alessandro Baldinotti

Il primo appuntamento è in programma questa sera con lo spettacolo "Freaks K." dell'attore fiorentino Baldinotti



AREZZO — Ai nastri di partenza “Punti di vista”, la stagione di prosa 2016-2017 del Teatro Virginian: otto date, otto compagnie teatrali per otto spettacoli da non perdere. Dopo una pre-stagione che ha visto protagoniste le commedie allestite dagli allievi della Scuola di Recitazione targata La Filostoccola, il teatro di via de’ Redi 12, riapre ufficialmente i battenti con una nuova proposta culturale fresca, originale e variegata. 

Per il primo appuntamento in calendario, oggi mercoledì 19 novembre alle 21 i riflettori del Virginian si accenderanno su “Freaks K.”, il curioso spettacolo dell’attore fiorentino Alessandro Baldinotti. Prodotta dalla compagnia teatrale AttoDue di Sesto Fiorentino, la pièce nasce da un libero adattamento di alcuni racconti di Franz Kafka e si snoda come un vero e proprio viaggio tra la vita e la produzione letteraria del celebre autore praghese, permettendo agli spettatori di riscoprirlo in tutta la sua attualità.

“Siamo molto orgogliosi di poter aprire la stagione con uno spettacolo del calibro di ‘Freaks K.’- spiega l’attore aretino Daniele Marmi, tra i fondatori della Filostoccola - Si colloca a metà strada tra il teatro e la letteratura dando vita ad un linguaggio artistico completo che il pubblico aretino saprà apprezzare. Anche quest’anno abbiamo cercato di mettere a punto una stagione molto varia, ma di altissima qualità che possa incontrare i gusti di quante più persone possibili e riavvicinare i più giovani al teatro”. 

Tre i racconti di Kafka che si intrecciano nello spettacolo di Baldinotti: “Undici figli”, “La cantante Josefine” e “La Relazione Accademica” prenderanno infatti vita sul palco del Virginian per trasportare lo spettatore in quello che lo stesso artista fiorentino definisce un mondo “drammaticamente umoristico”. Uno spettacolo che saprà affascinare conducendo il pubblico in un percorso fra le pagine più belle della letteratura europea dei primi del novecento. 

Con l’inaugurazione della stagione “Punti di vista”, non mancheranno di certo le novità: dalle ore 19 sarà possibile godere di un momento di convivialità con un aperitivo pre-spettacolo all’interno del locale Crepes de Lune antistante al Teatro Virginian; e sempre lì sarà possibile ritrovarsi, una volta chiuso il sipario, per bere e mangiare qualcosa insieme agli attori e alle compagnie che si sono esibiti. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno