Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:01 METEO:AREZZO13°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Che senso ha parlare di Matteotti 100 anni dopo?

Cronaca venerdì 08 aprile 2022 ore 17:05

Profili social hackerati per diffondere la truffa

Foto archivio

Le vittime spesso non si accorgono dei cyber attacchi. Casi sempre più numerosi pure ad Arezzo, la polizia postale detta le regole per difendersi



AREZZO — Attraverso i sistemi di messaggistica di facebook ed instagram hackerano svariati profili social e ne entrano in possesso per pubblicizzare investimenti truffa, attraverso post o storie e in alcuni casi usando anche le chat per inviare amici e follower delle "vittime" a investire denaro millantando maxi guadagni.

A scoprire questa nuova frontiera dei raggiri la polizia postale. E spesso i titolari dei profili non si rendono neppure conto di essere stati presi di mira ed essere diventati degli involontari veicolatori di raggiri.

Per mettere in guardia ed evitare di finire nella rete degli hacker gli agenti dettano alcune regole: utilizzare password forti, non soggette ad attacchi di "dizionario"; non usare la stessa chiave per tutti i servizi online. Inoltre, non utilizzare frasi standard per il recupero della password; fare attenzione a modifiche del profilo social che possono far venire il sospetto che sia stato violato; inserire l'autenticazione a doppio fattore; non fornire a nessuno i codici arrivati via sms al proprio telefono per autenticare l'account; non sottovalutare eventuali messaggi dai provider su accessi non autorizzati.

Infine, la polizia postale invita a procedere immediatamente a qualsiasi segnalazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno