Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:AREZZO18°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«È la mia ragazza», il coming out di Lucilla Boari

Giostra Saracino giovedì 24 giugno 2021 ore 07:30

Sant'Andrea in lutto: si è spento Faliero Papini

Uomo d'altri tempi, aveva guidato a lungo il Quartiere, di cui era ora Rettore Onorario. Ha vinto dieci Lance d'Oro tra gli anni '90 e il 2007



AREZZO — Il mondo della Giostra si stringe tutto, in queste ore, attorno al popolo biancoverde, colpito da un lutto grave ed importante. Si è spento Faliero Papini, uomo d'altri tempi che ha guidato il Quartiere di Porta Sant'Andrea per dodici anni, dal 1991 al 1997 e dal 2003 al 2007, collezionando 10 successi sulla lizza di Piazza Grande.

Ma Faliero Papini è stato molto più importante delle vittorie riportate in Giostra. Ha avuto il cuore biancoverde per tutta la vita. Entrato a fare parte del Consiglio Direttivo di Piazza San Giusto negli anni '70, venne eletto alla massima carica del Quartiere nel 1991. Tanti, subito, i successi riportati. Erano gli anni della coppia Gianni-Sepiacci. Lo storico cappotto del '94 come culmine, ma Sant'Andrea vinceva con impressionante regolarità. Era in gran parte frutto anche della guida che Papini dava ai suoi colori.

Lasciò la carica nel 1997, ma accettò di tornare alla guida di Piazza San Giusto nel 2003. Tornarono anche le vittorie. Fu infatti con lui che vinsero le prime Lance d'Oro sia Enrico Vedovini, che esordì proprio con Martino Gianni, sia Stefano Cherici, che lo sostituì esordendo con centro e vittoria. Lasciò di nuovo la carica di Rettore nel 2007, sostituito da Maurizio Carboni che guida ancora oggi il Quartiere. Ma il popolo biancoverde ha continuato a vedere in Faliero Papini un faro, una memoria storica. Era stato nominato Rettore Onorario, si è spento all'età di 92 anni.

L'intero mondo della Giostra lo piange. I primi messaggi di cordoglio sono arrivati già poche ore fa, quando la notizia ha iniziato a circolare in città. Come già accaduto negli ultimi anni per altri personaggi storici del mondo giostresco che ci hanno lasciato, la scomparsa di Faliero Papini non tocca solo il popolo biancoverde e chi gli ha voluto bene. Il mondo della Giostra, tutto, è da poche ore un po' più povero.

La salma sarà esposta nella giornata di oggi, giovedì 24 giugno, nella Sala d’Armi “Enzo Piccoletti” in palazzo San Giusto alle ore 16.00, mentre il funerale sarà celebrato domani, venerdì 25 giugno, in Duomo alle ore 15.00.

Alla famiglia, agli amici e al Quartiere di Porta Sant'Andrea, le condoglianze e l'abbraccio della redazione di Qui News.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente intorno alle 7. Sul posto i sanitari del 118 ma non c'è stato nulla da fare. La vittima non ancora identificata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità