Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:17 METEO:AREZZO14°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Alberto Angela a Pompei: «Sperimenteremo la tecnica del piano sequenza»

Attualità venerdì 30 luglio 2021 ore 07:00

"Saracino in Pellicola", spettacolo al Mumec

Sabato, in occasione della Fiera dell'Antiquariato, il fuori mostra di "90 anni di lizza". Filmato storico, muto, in bianco e nero di Guido Gianni



AREZZO — Un evento nell'evento. Sabato prossimo è giorno di Fiera e in occasione della rassegna "90 anni di lizza" il Museo dei Mezzi di Comunicazione proietterà un filmato a dir poco suggestivi della Giostra.

"Saracino in Pellicola" è il docu-film del regista Guido Giani in bianco e nero, muto, in 16mm. Uno spettacolo che riporta agli albori della manifestazione aretina per eccellenza.
La prima proiezione è in programma sabato alle ore 11, con prenotazione consigliata (0575 377662 - museocomunicazione@comune.arezzo.it), al Mumec e vedrà anche la presenza della famiglia del regista. 

La visione del filmato sarà garantita per l’intero weekend di Fiera: sabato dalle 11 alle 17,30 e domenica dalle 9,30 alle 17,30, compreso nel biglietti di ingresso alla struttura. 

La perla cinematografica va così ad arricchire una visita museale già densa di approdfndimenti spaziando dall’esposizione permanente, con la storia dei mezzi di comunicazione, passando per “Dante 700, tin tin sonando con sì dolce nota”, esposizione di orologeria meccanica a pesi realizzata in collaborazione con l’Accademia Petrarca di Lettere Arti e Scienze di Arezzo ed il contributo di Coingas, e terminando con il moderno Fellini fra storie e rumori dai 100 anni della sua nascita.

Ulteriore appuntamento sarà quello con Ri-Scopri Arezzo Antiquaria, tour nato dalla collaborazione tra la Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi, il Mumec ed il Centro Guide Arezzo e Provincia: due appuntamenti, il sabato pomeriggio alle ore 16 e la domenica mattina alle ore 10,30, per un tour condotto dalle guide professioniste del Centro Guide Arezzo e Provincia, con partenza dalla Casa Museo Ivan Bruschi, luogo delle meraviglie, intima dimora dell’antiquario-ideatore della Fiera Antiquaria nel 1968, che custodisce una collezione eclettica ricca di opere d’arte. 

Dopo aver ammirato la facciata della Pieve romanica di Santa Maria, attraversando la suggestiva Piazza Grande, passando tra i tanti oggetti preziosi ed insoliti in vendita nei banchi degli antiquari, si arriverà al Mumec, Museo dei Mezzi di Comunicazione, dove sarà possibile conoscere la storia di tutto ciò che fa quotidianamente parte della nostra vita come il computer, il cellulare, il telefono, la radio, il cinema e la macchina fotografica. Gli eventi richiedono la prenotazione obbligatoria al 3343340608 - info@centroguidearezzo.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno