Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Attualità mercoledì 14 dicembre 2016 ore 11:47

Scadenza per accedere al fondo di solidarietà

Confconsumatori Toscana si rivolge a quegli obbligazionisti di Banca Etruria che ancora non hanno presentato richiesta di indennizzo



AREZZO — Confconsumatori Toscana ricorda agli obbligazionisti subordinati di Banca Etruria che fino al 3 gennaio 2017 è possibile accedere al fondo di solidarietà istituito con la legge 115/2016, attraverso il quale ottenere un indennizzo dell’80% dell’investimento andato in fumo. 

Per l’accesso al fondo è necessario avere un reddito complessivo, nell’anno 2014, inferiore ai 35mila euro oppure, in alternativa, un patrimonio mobiliare (calcolato con i parametri Isee) inferiore ai 100mila euro, alla data del 31 dicembre 2015.

Chi non ha ancora inoltrato la domanda, può contattare le sedi toscane della Confconsumatori (i recapiti sono sul sito www.confconsumatoritoscana.it) oppure telefonare al numero 328.7958074.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno