Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:25 METEO:AREZZO10°20°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Attualità mercoledì 02 dicembre 2015 ore 15:57

Scelti da Ghinelli i dieci dirigenti

I dieci dirigenti guideranno, ognuno per il proprio settore di competenza, la macro struttura organizzativa adottata del Comune di Arezzo



AREZZO — La prima novità riguarda la polizia municipale, il precedente comandante, Valeria Meloncelli, passa al personale e assume anche l’incarico di vice-segretario generale. Sarà dunque Valeria Meloncelli a rappresentare la parte pubblica al tavolo di trattativa sul personale dipendente.

Il nuovo comandante della polizia municipale è, come accennato fino al pensionamento, Susanna Neri, fino al 1 dicembre 2017, anno in cui andrà in pensione. Il corpo di agenti comunali mantiene le tradizionali funzioni di vigilanza sul territorio, polizia stradale, polizia locale, polizia giudiziaria e polizia amministrativa, sanzionatorie e di mantenimento della sicurezza urbana ma tutta l’attività di autorizzazione/concessione di suolo pubblico e di pubblico spettacolo andrà alla direzione tecnica/servizio pianificazione urbanistica, governo del territorio dal 1 maggio 2016.

Silvana Chianucci assume la direzione dei servizi al cittadino, alla famiglia e alla persona, di sociale, politiche educative e formative e sport. Fino alla copertura della posizione dirigenziale che verrà a breve attuata, Silvana Chianucci tiene a interim anche il servizio cultura e turismo.

Anna Guiducci è la responsabile della direzione risorse/servizio finanziario, continua dunque nel suo ruolo di garante della regolarità dei conti dell’ente, del rispetto dei vincoli e dei parametri imposti dalle leggi e dalle direttive sovra-comunali, della corretta pianificazione dei flussi di cassa e degli indici di efficienza specifici.

Fabrizio Beoni è il nuovo responsabile del servizio informatico, sportello unico e marketing. Dunque passa sotto la sua responsabilità la struttura polivalente di piazza Amintore Fanfani, la gestione dei servizi demografici e civici, delle liste, dell’ufficio elettorale, la progettazione e attuazione dei sistemi di ascolto quali reclami, segnalazioni, indagini di customer satisfaction, l’innovazione tecnologica.

Completano l’organigramma Giovanni Baldini responsabile del servizio ambiente, al quale competono gli interventi di protezione civile attribuiti ai Comuni, Daniela Farsetti del servizio patrimonio e provveditorato che cura la valorizzazione, il mantenimento e l’adeguamento del patrimonio immobiliare e mobiliare del Comune, Antonella Fabbianelli del servizio opere pubbliche e manutenzione, dalla progettazione dei lavori pubblici alla loro realizzazione, dalla verifica delle opere di urbanizzazione realizzate da privati alla manutenzione ordinaria e straordinaria della rete stradale, della pubblica illuminazione e del verde pubblico, dalla gestione dell’autoparco e del trasporto scolastico alla predisposizione e attuazione del piano di decoro e arredo urbano, Roberta Ricciarini del servizio legale a cui spetta la prevenzione del contenzioso, la rappresentanza legale dell’ente in ogni materia e la difesa del Comune nelle vertenze.

Marcello Ralli resta il segretario generale fino al momento del pensionamento. Assume altresì, in attesa della copertura del posto, che avverrà a breve, l’incarico a interim di responsabile della direzione tecnica/servizio pianificazione urbanistica e governo del territorio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno