Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:39 METEO:AREZZO21°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Von der Leyen all'ultimo voto, Orbán e le partite decisive per l'Europa
Von der Leyen all'ultimo voto, Orbán e le partite decisive per l'Europa

Cronaca lunedì 08 febbraio 2021 ore 11:25

Scontro sul rettilineo, ferite mamma e figlioletta

Incidente nei pressi di Quarata. Pegaso è atterrato sulla carreggiata. La Polizia Municipale ha chiuso la strada al transito



AREZZO — Pauroso incidente, questa mattina poco dopo le 8, sul rettilineo di Quarata, dalla rotonda di via Setteponti che collega l'abitato alle porte della città.

Secondo una prima ricostruzione sono rimaste coinvolte due auto: una Mercedes con a bordo babbo e figlio, che dalla frazione si dirigeva verso il capoluogo e una Ford Fiesta che entrando da una stradina laterale, sterrata, sarebbe andata a collidere con l'altro veicolo. Dentro una mamma e la sua bambina.

Sul posto la Polizia Municipale che ha chiuso il tratto di strada ed i Vigili del Fuoco.

Immediati i soccorsi del 118, è intervenuto anche Pegaso che è atterrato sulla carreggiata. L'elisoccorso ha preso in carico la madre, di 45 anni, portata al Policlinico Le Scotte di Siena, mentre la bimba, di 10, è stata assistita in ambulanza - in azione Croce Bianca di Arezzo e un altro mezzo infermierizzato della Misericordia di Subbiano - per valutarne le condizioni all'ospedale cittadino. Da qui è stata trasferita, sempre con Pegaso, al Meyer di Firenze. 
Gli occupanti dell'altra macchina sono rimasti invece illesi.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Grave incidente lungo la Setteponti, Pegaso decolla con una donna ferita a bordo
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno