Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:AREZZO18°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza

Attualità sabato 09 gennaio 2021 ore 13:00

Scuole superiori, lavori per oltre 600mila euro

Opere di in sicurezza ed efficientamento energetico al Liceo Scientifico e all'Itc Buonarroti di Arezzo oltre che all'Artistico di Montevarchi



AREZZO — Il presidente della Provincia, Silvia Chiassai Martini, lo aveva detto anche nella nostra intervista di fine anno. Garantire una scuola con ambienti sicuri e moderni è una priorità assoluta ed una causa che sostiene anche come Vice Presidente Upi, dove da tempo ha assunto la carica di responsabile per l’edilizia scolastica in rappresentanza di tutte le Province. 

Per questo, come era stato già annunciato lo scorso novembre con l’approvazione della variazione al piano triennale dei lavori pubblici 2020-2021, Chissai spiega : “stiamo intervenendo con urgenza su molti Istituti scolastici che per troppi anni sono stati trascurati. Grazie ad un attivo lavoro da parte degli uffici sotto la mia indicazione sono già in partenza i lavori  al Liceo Scientifico Redi di Arezzo, che riguarderanno l'agibilità statica per un importo pari a 430 mila euro. Ed al Liceo Artistico di Montevarchi dove i lavori interesseranno la sostituzione degli infissi esterni per un importo di 200 mila euro e infine sono previste opere di somma urgenza presso l’ITC Buonarroti di Arezzo, a seguito del cedimento di un elemento di una capriata della copertura del Palazzo della Badia per un importo di circa 3.681 euro".

Ma non finisce qui. Infatti, Chiassai conclude: "prossimamente anche molte altre scuole provinciali saranno oggetto di interventi importanti legati alla manutenzione straordinaria, l’efficientamento energetico, l’adeguamento sismico e l’antincendio. E’ necessario riportare al centro dell’attenzione il ruolo educativo degli ambienti scolastici, luoghi fondamentali per la crescita dei nostri figli.”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno