Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:32 METEO:AREZZO14°29°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Attualità giovedì 20 gennaio 2022 ore 08:00

Si accendono i riflettori su piazza Sant'Agostino

Disponibilità da parte della Fondazione Intour ad inserire la location nel circuito "Città del Natale". Plauso di Confcommercio e Confesercenti



AREZZO — Piazza Sant'Agostino si appresta a fare il grande salto. La location, con tutta probabilità, entrerà nel circuito della "Città del Natale" e verrà eseguito un restyling completo anche dell'area espositiva del mercato e dei banchi

Questo è quanto è emerso da un incontro al quale hanno partecipato, oltre all'assessore e presidente di Intour Simone Chierici, vertici di Confcommercio e Confesercenti, il direttore della Fondazione Arezzo Intour Rodolfo Ademollo e la direttrice dell’Ufficio Programmazione del Territorio Stefania Guidelli. Il vertice si è tenuto anche grazie alla sollecitazione delle associazioni di categoria che chiedono una nuova "vita" per piazza Sant'Agostino. 

Proprio in vista dell’inserimento a pieno titolo della piazza nella Città del Natale, l’Assessore si è inoltre dichiarato favorevole a valutare una riqualificazione generale delle fiere e dei mercati organizzati in Sant’Agostino. Una sorta di restyling che interesserà l’allestimento dei banchi e la loro disposizione, tanto più che, ad oggi, la planimetria comunale che regola la concessione degli spazi non è aggiornata e non tiene conto né dei cambiamenti avvenuti nella piazza dopo i lavori di riqualificazione degli ultimi anni, né delle nuove aperture. 

“Siamo soddisfatti del risultato ottenuto”, commenta la vicedirettrice della Confcommercio aretina Catiuscia Fei, “piazza Sant’Agostino è in posizione centrale e può essere nevralgica per potenziare l’offerta della Città del Natale. Siamo poi convinti che le due anime del commercio, quello in sede fissa e quello ambulante, possano insieme armonizzarsi per offrire a residenti e turisti un colpo d’occhio e servizi sempre all’altezza delle aspettative”. 

“È stato un incontro costruttivo e propositivo - aggiunge il direttore di Confesercenti Valeria Alvisi - nell'interesse del commercio in sede fissa e di quello ambulante per proseguire nella valorizzazione della centralissima piazza che rappresenta e deve continuare a rappresentare un polo di attrazione per le famiglie aretine e per i visitatori. Il ringraziamento va all'amministrazione comunale per la disponibilità dimostrata ad incontrarci per affrontare le questioni che stanno a cuore a chi vive e tiene vitale la piazza con il proprio lavoro quotidiano. L'impegno è quello di lavorare fin da subito per posizionare al meglio piazza Sant'Agostino all'interno della prossima Città di Natale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dramma nei campi alla periferia della città. L’incidente mentre l’uomo era alla guida del mezzo. I sanitari hanno solo potuto constatare il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità