Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:59 METEO:AREZZO18°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord: ritorno al 1950? Putin consacra la “monarchia rossa”

Attualità martedì 27 settembre 2016 ore 10:14

Stadio, il consiglio comunale scrive il suo futuro

Il parlamentino si riunisce giovedì prossimo. Tra i punti all'ordine del giorno anche il Piano per l'esercizio del commercio su aree pubbliche



AREZZO — Torna il consiglio comunale giovedì 29 settembre alle 8,30 con le interrogazioni, come da tradizione, all’inizio della seduta.

Il riconoscimento di un debito fuori bilancio a seguito di una sentenza del Consiglio di Stato precederà la pratica illustrata dal sindaco Alessandro Ghinelli relativa all’adozione della variante al regolamento urbanistico sulle destinazioni ammissibili per lo stadio comunale. 

L’assessore Marcello Comanducci proporrà il piano comunale per l’esercizio del commercio su aree pubbliche e il regolamento che disciplina le funzioni comunali in materia.

Otto le mozioni e gli atti di indirizzo: il ritorno della Chimera per una sua esposizione nell’ambito di un evento ad hoc del consigliere comunale Egiziano Andreani, sui mozziconi di sigaretta, sull’adesione al progetto Decorourbano.org, sul censimento e la bonifica dei manufatti contenenti amianto del consigliere comunale Massimo Ricci, su un archivio delle immagini relative alla Giostra del Saracino di Egiziano Andreani, sulla modifica dell’articolazione tariffaria del servizio idrico integrato del Movimento 5 Stelle, sulla videosorveglianza negli asili nido e nelle scuole dell’infanzia dei consiglieri comunali Angelo Rossi e Meri Stella Cornacchini, sul sostegno al settore del grano del consigliere comunale Marco Casucci.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno