Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:AREZZO19°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Autobomba a Mosca: in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno sotto l'auto, poi l'esplosione
Autobomba a Mosca: in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno sotto l'auto, poi l'esplosione

Spettacoli giovedì 04 giugno 2020 ore 09:28

"Stanno tutti male" nuovo spettacolo di Officine

Eric Waddell e Nicole Ingram Taylor

Prosegue l'appuntamento live streaming dal Bar del Teatro (A Tè COn) con 8 ospiti d’eccezione. Un incontro per discutere di teatro, musei e festival



AREZZO — Venerdì 5 giugno alle ore 17 Officine della Cultura rinnova il consueto appuntamento in diretta social dal Bar del Teatro. Visibile sulla pagina Facebook, sul canale YouTube OfficineProduzioni e la sera stessa, in seconda serata, su Teletruria lo spettacolo “Stanno tutti male… andrà tutto bene”. Protagonisti dell'opera Riccardo Goretti e Stefano Cenci.

Inserito all’interno del GuardaRoba di Officine Foyer, lo spettacolo sarà trasmesso gratuitamente fino a domenica 7 giugno. 

Ospiti dell'incontro di domani: 

Paolo Giulierini, direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli 

Andrea Laurenzi, giornalista che parlerà di festival ed, in particolare, del FestivalMANN di Napoli e del Toscana Gospel Festival 

Luisa Parrelli, Ceo e Booking agent di Vertigo Music

Eric Waddell e Nicole Ingram Taylor, voci carismatiche dell’autentico gospel americano, più volte in Italia tra i protagonisti del Toscana Gospel Festival

Chiara Corbacchini, tra i curatori degli Spettatori Erranti, nelle vesti del pubblico chiamato a raccontare il proprio punto di vista sullo spettacolo.

Come consuetudine sarà possibile commentare e fare domande durante la diretta. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno